01/12/2021velature lievi

02/12/2021pioggia debole

03/12/2021foschia

01 dicembre 2021

Treviso

Diciassette professioniste dell’Ulss2 premiate per l’impegno profuso nell’emergenza Covid

Il riconoscimento è stato attribuito da Fondazione Onda, Osservatorio Nazionale sulla salute della donna e di genere

| Isabella Loschi |

immagine dell'autore

| Isabella Loschi |

professioniste Ulss premiate

TREVISO - Premiate diciassette professioniste dell’Ulss 2 per l’impegno profuso nell’emergenza Covid. Sono primari, medici, infermiere dei reparti degli ospedali trevigiani che hanno ricevuto il riconoscimento da Fondazione Onda, Osservatorio Nazionale sulla salute della donna e di genere, che ha coinvolto gli ospedali Bollini Rosa in un’iniziativa volta a celebrare il fondamentale contributo fornito dalle donne durante l’emergenza da Covid-19.

La selezione dei nominativi da premiare nell’Ulss 2 è stata effettuata dai direttori di ospedale attraverso i seguenti criteri: performance organizzativa, responsabilità e abnegazione, capacità relazionale, episodio in evidenza. I premi sono stati consegnati dal direttore dell’Ulss 2 nella sala convegni del Cà Foncello.

Complessivamente, a livello nazionale, sono state premiate 206 professioniste, 17 delle quali operative nei sei ospedali dell’azienda sanitaria trevigiana.

E sono: Per l’ospedale di Treviso: Micaela Romagnoli, primario pneumologia; Marzia Trevisan - coordinatrice inf. direzione ospedale; Maria Vittoria Teso - infermiera malattie infettive.
Per l’ospedale di Oderzo: Nadia Tonetto - coordinatrice inf. ortopedia; Elsa Clementi - coordinatrice inf. anestesia e rianimazione; Sara Padovan – coordinatrice inf. blocco operatorio.
Per l’ospedale di Montebelluna: Lorena Zardo – primario laboratorio analisi; Lucia Martinelli - primario ff geriatria; Catia Morellato – medico pronto soccorso.
Per l’ospedale di Castelfranco: Sabina Villalta – primario medicina; Nadia Cavalli – coordinatrice inf. reparto Covid.
Per l’ospedale di Conegliano: Cesarina Facchini – primario medicina; Simona Brescianini – medico pronto soccorso;Laura Barazza – coordinatrice inf. terapia intensiva.
Per l’ospedale di Vittorio Veneto: Elena Bertondini – coordinatrice inf. pneumologia; Cristina Riggi – coordinatrice inf. medicina; Barbara De Toffoli – infermiere direzione ospedale.  

 



foto dell'autore

Isabella Loschi

Leggi altre notizie di Treviso
Leggi altre notizie di Treviso

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×