23 gennaio 2020

Rugby

"Dimentichiamo Cardiff, ora siamo concentrati sul Lione"

Nicola Quaglio commenta il match del suo Benetton che giocherà in Francia sabato pomeriggio (ore 14.00)

Rugby

Nicola Quaglio

TREVISO - Davanti alla telecamera di BEN TV, Nicola Quaglio, prova a dimenticare la gara di sabato scorso contro Cardiff.

“C’è molto rammarico dopo la gara buttata via contro i Blues, perdere in questa maniera, è molto brutto e fa male. In settimana abbiamo comunque rialzato la testa, pensando positivo e convincendoci di andare a Lione per fare una grande partita.” afferma il pilone biancoverde.

Ci vuole infatti una reazione, che avete già messo in campo durante gli allenamenti.
“In primis abbiamo analizzato dove siamo stati carenti sabato pomeriggio, successivamente abbiamo lavorato in maniera specifica per eliminare questi difetti che ci hanno fin qui condizionato. Noi avanti abbiamo avuto qualche difficoltà nella gestione dei drive in fase difensiva e siamo stati messi in difficoltà in mischia chiusa, ed è proprio su queste due fasi che lavoreremo in vista dell’incontro contro Lione”.


Che partita vi aspettate?
“Sarà un match duro, mischia e drive sono i loro punti di forza. Teniamo conto che sono primi in classifica in TOP14, hanno un pacchetto di avanti tosto e pesante, ma noi siamo consapevoli di quali sono i nostri punti di forza. Dovremo cercare di imporre il ritmo che abbiamo in Guinness PRO14, cosa alla quale le squadre francesi non sono abituate, cercando di muovere il più possibile l’ovale per sfiancare i loro avanti e di conseguenza trovare dei varchi”.

Capitano Sgarbi ha detto che sta vedendo la stessa forma dello scorso anno, manca poco per raggiungere gli obiettivi preposti?
“Ha ragione il capitano, stiamo facendo in effetti delle grandi partite, ma i risultati non arrivano. E’ un peccato perché siamo una squadra a cui piace muovere la palla, tenere un ritmo alto e tutto fa pensare che i risultati possano arrivare da un momento all’altro. Speriamo di essere un po’ più fortunati da qui in avanti, anche se sappiamo bene che la fortuna bisogna crearla curando ogni minimo aspetto, studiando le situazioni ed i propri ruoli”.

fonte: benettonrugby.it

 

Altri Eventi nella categoria Rugby

Antonio Pavanello
Antonio Pavanello

Rugby

Il direttore sportivo del Benetton Rugby Antonio Pavanello

"L'obiettivo? Alzare il livello"

TREVISO - Conclusa l’esperienza in Heineken Champions Cup e giunti esattamente a metà stagione in Guinness PRO14, il Benetton Rugby osserverà adesso una settimana di pausa in vista della seconda parte dell’anno.

Gega
Gega

Rugby

Brutta notizia in casa Benetton: il giocatore era fermo per infortunio dal 2017

Ornel Gega si ritira

TREVISO - Ornel Gega, a seguito all’infortunio occorso nell’agosto 2017 e a causa dell’insorgenza delle complicazioni mediche post operatorie, è costretto a ritirarsi definitivamente dall’attività agonistica.

una fase del match contro Leinster
una fase del match contro Leinster

Rugby

L'ultima gara del girone di Coppa finisce 18-0 per la corazzata irlandese

A Monigo Leinster supera i Leoni

TREVISO - Allo Stadio Monigo, nel sesto round di Heineken Champions Cup, i Leoni ospitano il Leinster Rugby. Gli uomini di coach Crowley cominciano il match nella maniera migliore chiudendo gli avversari nella propria metà campo.
 

Le società Sportive

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×