25 febbraio 2020

Vittorio Veneto

Domenica di festa a Ceneda

Mostra dell'artigianato familiare, castagnata cenedese e giocolieri per i più piccoli

commenti |

commenti |

Domenica di festa a Ceneda

VITTORIO VENETO – Mostra dell’artigianato familiare, e molto altro, domenica 8 novembre a Ceneda. L’appuntamento della seconda domenica del mese si arricchisce con la castagnata cenedese, uno spettacolo di giocolieri e la presentazione del libro “Cronache Vittoriesi 2001-2010”. Alla regia dell’evento i volontari di Insieme per Ceneda, impegnati da anni nel tenere vivo il quartiere.


 


Dalle 9, e fino alle 20, piazza Giovanni Paolo I si animerà con i banchi di oltre cinquanta espositori artigiani: creazioni da regalare, per arredare la casa, da indossare e molto altro, anche in declinazione autunnale.


Sotto alla loggia del Museo della Battaglia il tradizionale banchetto con i libri dell’editoria locale curato dai volontari di Insieme per Ceneda che proporrà numerose novità fresche di stampa. Tra queste “Cronache Vittoriesi 2001-2010” di Ido Da Ros: l’autore sarà presente tutto il giorno per illustrare la sua ultima fatica, oltre a personalizzare con dediche le copie. Si tratta del primo capitolo delle cronache del XXI secolo, dopo che nei precedenti volumi Da Ros ha ripercorso i fatti di Vittorio Veneto dal 1900 al 2000. Nel libro sono racchiusi articoli della stampa locale frutto di un’accurata ricerca che ha impegnato per lunghi mesi lo scrittore.


Sempre in piazza, dalle 12 si potranno gustare castagne e vin brulè, oltre a tè caldo. Anche quest’anno i volontari di Insieme per Ceneda hanno tenuto fede a una tradizione consolidata negli anni, quella della Castagnata Cenedese. Fino a sera nella grande teglia, collocata a lato della fontana, verranno arrostite le castagne, circa 4 quintali. In campo una quindicina di volontari.


Insieme per Ceneda, infine, ha pensato anche per i più piccoli: in piazza dalle 15,30 alle 16,30 spettacolo dei “Giovani giocolieri” che, con i loro numeri, lasceranno a bocca aperta non solo i bambini, ma anche gli adulti.


 

Leggi altre notizie di Vittorio Veneto
Leggi altre notizie di Vittorio Veneto

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×