09 aprile 2020

Oderzo Motta

Due incidenti in A4, code a tratti

Coda di 7 chilometri all'uscita di Latisana

| commenti |

| commenti |

Due incidenti in A4, code a tratti

CESSALTO - Traffico intenso, come previsto da Autovie, questa mattina, in particolare sulla A4 in direzione Venezia, a seguito della ripresa della circolazione dei mezzi pesanti fermi ieri tutto il giorno in Slovenia. Con l'aumento dei flussi veicolari si sono anche verificati due incidenti, nell'arco di mezz'ora, con gravi disagi al traffico in A4. Lo rende noto Autovie Venete con un comunicato.

Il primo si è verificato alle 7.10 nel tratto Cessalto - San Donà in direzione Venezia tra due mezzi pesanti: per smaltire il traffico in arrivo da Trieste e diretto verso Venezia la Concessionaria ha attivato immediatamente il by pass attraverso l'autostrada A28 facendo defluire quindi i veicoli dalla barriera di Portogruaro per poi farli rientrare sul Passante di Mestre.

 

Alle 7.50 secondo incidente tra San Stino e Cessalto sempre in direzione Venezia, questa volta tra un TIR, un furgone e una macchina: traffico bloccato e uscita consigliata a San Stino. Alle 8.20, l'autostrada è stata chiusa nel tratto Portogruaro - Cessalto e, alle 9.30 circa, la coda in prossimità dello svincolo di Latisana in direzione Venezia era di circa sette chilometri e l'uscita consigliata a Latisana. Alle 9.50 i mezzi sono stati recuperati e il tratto riaperto: al momento tra Latisana e Portogruaro permangono ancora code a tratti e resta consigliata l'uscita a Latisana.

 

Leggi altre notizie di Oderzo Motta
Leggi altre notizie di Oderzo Motta
vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×