20 ottobre 2021

Nord-Est

Elettricista cade dall'impalcatura, è grave

Secondo una prima ricostruzione l'artigiano, non dipendente della stessa ditta, stava operando lavori di ripristino su alcune canalette per i cavi in uno dei capannoni

|

|

foto d'archivio

VICENZA - Un elettricista di 59 anni è ricoverato in condizioni gravissime all'ospedale di Vicenza a cause delle ferite riportate in un infortunio sul lavoro, avvenuto oggi in un'azienda situata nella zona industriale di Schio (Vicenza).

Secondo una prima ricostruzione l'artigiano, non dipendente della stessa ditta, stava operando lavori di ripristino su alcune canalette per i cavi in uno dei capannoni quando, per cause in corso di accertamento, è caduto da un'altezza di 3-4 metri.

A soccorrere l'uomo, il cui impatto con il cemento è stato rovinoso, sono stati alcuni dipendenti che hanno subito allertato i soccorsi. Sul posto un'ambulanza dell'ospedale di Santorso, i cui sanitari l'hanno intubato sul posto per poi trasferirlo al San Bortolo, dove è stato subito dirottato nel reparto di rianimazione. Sul posto per i rilievi i carabinieri e i tecnici dello Spisal dell'Ulss 7.

 



Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×