24 gennaio 2020

Vittorio Veneto

EMERGENZA IDRICA: "COLPA DELL'INCURIA DELL'AMMINISTRAZIONE"

A Revine è tornata l'acqua. Ma il disservizio, secondo l'opposizione, si poteva evitare

| commenti | (5) |

| commenti | (5) |

Revine Lago – “I cittadini di Revine hanno tutte le ragioni per arrabbiarsi e prendersela con l’amministrazione comunale”: Doris Carlet, capogruppo della lista d’opposizione “Progetto Futuro”, guida la protesta contro l’emergenza idrica che ha dominato il fine settimana revinese. Il motivo? Il guasto alla pompa d’estrazione che ha interrotto il regolare rifornimento idrico alle utenze di mezzo comune era prevedibile.
“Non è stato fatto nulla per evitarne il blocco – accusa Carlet - L’acquedotto nel nostro comune è un sistema delicato e di non facile gestione, tant’è che è stato il problema cardine delle varie amministrazioni, a cui sono state destinate notevoli risorse finanziarie”.

Dopo il passaggio delle consegne all’AATO, secondo la leader di “Progetto Futuro” l’amministrazione comunale si sarebbe “rilassata” troppo presto e avrebbe trascurato di adottare le misure minime di prevenzione del rischio di blocco dell’impianto.

Altra mancanza, il non aver tenuto a disposizione una pompa di riserva in caso di guasto.
Per questo i revinesi hanno dovuto aspettare fino all’arrivo di un nuova pompa.
“Una mancanza grave – valuta Dorsi Carlet - che ha costretto una frazione intera a vivere  una situazione di emergenza che pesa sui cittadini e che ha richiesto un grande dispiego di energie e di risorse da parte di Vigili e Protezione Civile”.

“Per risparmiare qualche soldo – conclude la capogruppo di minoranza - è stata fatto venire meno uno dei servizi essenziali che un’amministrazione è tenuta a dare ai propri cittadini,  causando un’emergenza i cui costi sono difficilmente quantificabili ma, per certo, saranno pagati della fiscalità collettiva. In tutto questo, una nota positiva c’è: almeno l’emergenza è stata  gestita in modo ottimale!”

Laura Repossi

 

Leggi altre notizie di Vittorio Veneto
Leggi altre notizie di Vittorio Veneto

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×