25/05/2024nubi sparse e temporali

26/05/2024sereno

27/05/2024poco nuvoloso

25 maggio 2024

Nord-Est

Escursionista disperso durante la camminata: ritrovato in serata

È accaduto nel tardo pomeriggio di martedì: non riusciva a mettersi in contatto col rifugio

| Gianandrea Rorato |

| Gianandrea Rorato |

Escursionista disperso durante la camminata: ritrovato in serata

LUVESERA (UDINE) - Il soccorso alpino è stato attivato ieri sera tra le 19:00 e le 20:30 dalla Sores, dopo che il gestore del rifugio Pian dei Ciclamini (Luvesera, Udine) ha dato l'allarme per un escursionista, classe 1995 di Varese, atteso per le 17:00 ma non arrivato. L'escursionista stava percorrendo il Cammino Celeste e, dato il lungo elento di infortuni accaduti in passato, il titolare del rifugio ha attivato i soccorsi.

Quattro soccorritori sono stati prontamente mobilitati e portati al campo base, da dove sono stati caricati a bordo dell'elicottero della Protezione Civile. Il team ha effettuato una perlustrazione dall'alto, sfruttando il tempo favorevole prima dell'arrivo di una perturbazione prevista per il giorno successivo. La ricerca si è concentrata inizialmente sul rifugio ANA Montaperta, spesso luogo di deviazioni erronee per gli escursionisti.

L'escursionista è stato ritrovato sano e salvo nel rifugio situato sul versante nord del Gran Monte. Aveva deciso di modificare i suoi piani e fermarsi per la notte, insieme a un altro escursionista solitario incontrato lungo il cammino. Purtroppo, entrambi non sono riusciti a informare il gestore del rifugio Pian dei Ciclamini a causa della mancanza di rete telefonica.

La tempestività dei soccorsi e la prontezza del gestore del rifugio hanno evitato potenziali conseguenze gravi, evidenziando ancora una volta l'importanza della comunicazione e della preparazione durante le escursioni in montagna.


Iscriviti alla Newsletter di OggiTreviso. E' Gratis

Ogni mattina le notizie dalla tua città, dalla regione, dall'Italia e dal mondo


 

 



Gianandrea Rorato

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×