20 febbraio 2020

Treviso

Estate nel trevigiano: agenda piena di eventi

Francesca Rodella | commenti |

Francesca Rodella | commenti |

Estate nel trevigiano: agenda piena di eventi

TREVISO - Continua l'estate trevigiana, sempre sulla cresta dell'onda: il Festival Suoni di Marca, che animerà la città di Treviso fino al 9 agosto, anche quest'anno non si smentisce, registrando un'alta partecipazione, grazie a ospiti come Roberto Vecchioni, Bandabardò, Plunet Funk e molti altri.

La musica al Centro regala serate altrettanto interessanti all'insegna della musica accompagnata da narrazioni e immagini, in luoghi suggestivi nel centro storico di Castelfranco Veneto. Non poco lontano, Possagno offre un'interessante mostra che documenta la "violenza" subita dalle statue di Canova durante gli anni della Grande Guerra. Antonnio Canova: l'arte violata nella grande guerra si presenta come un' interessante esposizione che fa riflettere quanto l'uomo può creare ma anche distruggere irrevocabilmente.

Non di meno, Mogliano si presenta con un calendario caratterizzato dalla rassegna Metro Polis, serata animata da musica e teatro con Lella Costa, Massimo Bubola e Giuliana Musso, solo per citarne alcuni.

L' annuale manifestazione Calici di Stelle ha inizio il 4 agosto per concludersi il 10, la notte di San Lorenzo, regalando serate tanto attese quanto gradite dal pubblico trevigiano e non solo: venerdì 31 luglio eccezionalmente anche Venezia sarà protagonista di questa manifestazione per una festa total white al Casinò Vendramin Calergi. E ancora: Cison ospita dal 7 al 16 agosto Artigianato Vivo, fondamentale appuntamento serale che attrae migliaia di persone per il suggestivo luogo e per le esposizioni di artigianato di alta qualità.

Lo sport non manca di farsi sentire: torna a settembre l'Ultracycling Dolomitica, la scalata ciclistica di 606 chilometri da affrontare tra Veneto, Trentino-Alto Adige e Friuli-Venezia Giulia, il tutto nell'arco di ventiquattro ore o poco più. Immancabile appuntamento è quello della fiera di Sant'Augusta a Serravalle, che si conclude con gli imperdibili fuochi pirotecnici di domenica 23 agosto, tra intrattenimenti musicali e teatrali che richiamano ogni anno un grande numero di partecipanti.


Questo solo un accenno dei molti appuntamenti che colorano questa estate nel territorio trevigiano, rendendola assai piacevole senza il bisogno di "emigrare" lontano. Per avere il programma completo degli eventi, consultate la nostra agenda.

 



Francesca Rodella

Leggi altre notizie di Treviso
Leggi altre notizie di Treviso

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×