21 febbraio 2020

Nord-Est

Evade il fisco, sequestrata auto sportiva a imprenditore veneto

commenti |

commenti |

Evade il fisco, sequestrata auto sportiva a imprenditore veneto

La Guardia di Finanza di Vicenza ha sequestrato un'auto da 50 mila euro ad imprenditore nel settore del commercio all'ingrosso di prodotti alimentari, ritenuto evasore totale. Dagli accertamenti svolti, i finanzieri hanno verificato che la ditta, apparentemente inattiva, aveva, in realtà, omesso di dichiarare, nel triennio 2015-2017, ricavi per 575.000 euro e altri 50.000 di Iva.

 

Alla luce di tali evidenze, la guardia di Finanza ha ricostruito l'Ires evasa nel triennio oggetto del controllo, quantificabile in oltre 84.000 euro nel 2015, 81.000 nel 2016 e 59.000 nel 2017. Pertanto è stato richiesto e accolto dalla Procura berica l'emissione di un decreto di sequestro per un valore di 225.820,90 euro, pari all'importo dell'Ires evasa.

 

Le 'fiamme gialle' hanno così posto sotto sequestro le disponibilità finanziarie del presunto evasore agendo sui suoi conti correnti, e anche su un'Audi TT coupè "quattro" TFSI2.0 del valore di euro 50.000.

 

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×