04 aprile 2020

Castelfranco

"Facciamo il test del Coronavirus su banconote e oggetti di valore": occhio alla nuova truffa

In azione gli “sciacalli del Coronavirus”: ingannano gli anziani per derubarli di denaro e gioielli

| Ingrid Feltrin Jefwa | commenti |

immagine dell'autore

| Ingrid Feltrin Jefwa | commenti |

Sciacalli del Coronavirus

ASOLO – Si registrano i primi casi si sciacallaggio del Coronavirus: truffatori che con la scusa del morbo contattano le persone, in particolare gli anziani, spacciandosi per medici e virologi, per effettuare dei test su banconote, oro e oggetti di valore. A divulgare la notizia l’AVAB Pedemontana del Grappa, Colli Asolani e del Montello (Associazione antincendi boschivi che fa capo alla Protezione Civile), al fine di mettere in guardia tutti da strane telefonate o visite sospette.

“Attenzione! Si avvisa la popolazione, vi sono stati casi di delinquenti che con la scusa del "corona virus", contattano le persone, in particolare anziani, spacciandosi per medici e virologi, per effettuare dei test su banconote, oro e oggetti di valore – spiega l’AVAB -. Prestare a massima attenzione, mettete al corrente i vostri famigliari, parenti e tutti i vostri conoscenti che se capitassero casi del genere, non aprano la porta e chiamino subito i carabinieri al 112. Non c'è nessun pericolo di contagio mediante oggetti o banconote”.

 



foto dell'autore

Ingrid Feltrin Jefwa

Leggi altre notizie di Castelfranco
vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×