23 settembre 2020

Valdobbiadene Pieve di Soligo

"Facebook non è Il centro assistenza per lamentele": polemica con il sindaco per le asfaltature a Pieve di Soligo

Scaramuccia dialettica tra il primo cittadino di Pieve di Soligo e alcuni cittadini arrabbiati per lo stato in versa la viabilità

| Ingrid Feltrin Jefwa |

immagine dell'autore

| Ingrid Feltrin Jefwa |

Stefano Soldan

PIEVE DI SOLIGO – Qualche volta anche chi amministra la cosa pubblica può perdere la pazienza e a fronte di qualche intemperanza sui social, cedere all’esigenza di rispondere per le rime a chi critica. È quanto accaduto nei giorni scorsi anche a Pieve di Soligo dove il sindaco Stefano Soldan ha risposto a dei cittadini che lamentavano disagi alla viabilità.

“Buon giorno... Qualcuno mi sa dire quando asfalteranno le strade di Pieve di Soligo? È una vergogna”. Si leggeva in un post al quale ha risposto il sindaco dopo un commento che sosteneva che non si dovrebbe nemmeno dover chiedere: “Buongiorno, dovrebbe proprio chiederlo e le sarebbe risposto! Come ho avuto modo più volte di dire le strade interessate da lavori per il rifacimento dell’acquedotto saranno asfaltate in primavera appena gli scavi si saranno assestati. Tutte tranne via Sartori che probabilmente avrà un’asfaltatura di sacrificio prima di Natale viste le condizioni delle strade”.

Immediato il commento “finalmente” che però non è stato gradito da Soldan che ha replicato: “Finalmente nulla! Facebook non è Il centro assistenza per lamentele. Esiste un Comune con uffici e indirizzi e-mail o numeri di telefono con cui cercare il sindaco o gli assessori preposti. Poi ci sono luoghi tipo Facebook in cui potete sperare che alle volte il sindaco intercetti le segnalazioni o le richieste”. Risposta forse un po’ stizzita ma certo ineccepibile per i contenuti.

 



foto dell'autore

Ingrid Feltrin Jefwa

Leggi altre notizie di Valdobbiadene Pieve di Soligo
Leggi altre notizie di Valdobbiadene Pieve di Soligo

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×