25 febbraio 2020

Lavoro

Fiere: al Sigep presentata guida Gelaterie d’Italia di Gambero Rosso.

AdnKronos | commenti |

AdnKronos | commenti |

Rimini, 20 gen. (Labitalia) - Presentata al Sigep di Rimini la quarta edizione della guida 'Gelaterie d’Italia 2020' del Gambero Rosso. "I maestri del freddo avanzano negli anni '20 del secolo in nome di un gelato sempre più 'scientifico', ma allo stesso tempo sempre più buono, sano e sostenibile, a conferma che studio, ricerca, sperimentazione e confronto sono indispensabili per dar valore alla professione. Solo in questo modo nasce un gelato che non dimentica la tradizione e che usa tutti gli strumenti che tecnologia e innovazione mettono a disposizione per dar vita a un prodotto di qualità profondamente identitario che esalta il patrimonio agroalimentare italiano", sottolinea Gambero Rosso.

“La guida 'Gelaterie d’Italia' di Gambero Rosso è l’unica nel panorama italiano che valorizza quest’arte. Il gelato è un prodotto simbolo dell’italianità, riconosciuto e apprezzato in tutto il mondo, capace di esaltare le straordinarie materie prime di alta qualità made in Italy", afferma il presidente di Gambero Rosso, Paolo Cuccia.

Salgono a 55 i locali premiati con i Tre coni, 12 i nuovi ingressi. La Lombardia è in testa con 11 gelaterie premiate, seguita da: Emilia- Romagna con 8; Piemonte, Veneto e Lazio con 6; Toscana con 5; Liguria, Friuli Venezia Giulia, Campania e Sardegna con 2, Marche, Abruzzo, Puglia, Basilicata e Sicilia con 1. Premi speciali sono andati: Miglior Gelato al Cioccolato Lo Gnomo Gelato a Milano, Gelatiere Emergente Martina Francesconi della Gelateria Gelatina a Genova, Miglior Gelato Gastronomico Golosi Di Natura a Gazzo (PD), Premio Sostenibilità Maison Corsini a Torino.

 



AdnKronos

Ricerca Lavoro

Cerchi lavoro? Accedi al nostro servizio di ricerca. Seleziona tipologia e provincia e vedi le offerte proposte!


Cerca ora!

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×