11 agosto 2020

Oderzo Motta

Finito il disagio di via Maddalena, dopo lo stop del cantiere arriva l'asfaltatura

La segnalazione è arrivata direttamente via social dal sindaco di Oderzo

|

|

Finito il disagio di via Maddalena

ODERZO - Via Maddalena presto asfaltata: la notizia è importante soprattutto perchè da mesi l’area è interessata da scavi per le nuove fognature.

I lavori erano stati interrotti a causa del lockdown e dunque i disagi si sono allungati per mesi.

Lo spiega in un post su facebook la sindaca di Oderzo Maria Scardellato: «Verso fine 2019, inizio 2020 sono iniziati importanti lavori da parte di Piave Servizi per il risanamento della rete fognaria e il completo rifacimento della rete dell’acquedotto di Via Maddalena. Il relining della fognatura, ossia la riparazione, era stato eseguito e avevano appena scavato e posato la nuova condotta principale dell’acquedotto quando i noti problemi del Covid hanno fermato i lavori».

Continua la sindaca: «A giugno i lavori sono ripresi e sono stati realizzati tutti gli allacciamenti alla nuova tubatura. Ieri è stata fatta la ricarica nelle tracce di scavo e la prossima settimana inizieranno i lavori di riqualificazione dell’intera piattaforma che prevede l’eliminazione di cordoli e marciapiedi, la messa in quota di chiusini e caditoie con sostituzione di quelli ammalorati e l’asfaltatura dell’intera piattaforma, tutta allo stesso livello in modo da eliminare ostacoli e dislivelli e consentire a pedoni e ciclisti di percorrere la via in sicurezza.

Per questo lavoro che va ben oltre la riasfaltatura delle tracce di scavo e che riqualificherà l’intera via Maddalena, il Comune ha contribuito con 42.000 euro».

 



Leggi altre notizie di Oderzo Motta
Leggi altre notizie di Oderzo Motta

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×