30/11/2022velature estese

01/12/2022nuvoloso

02/12/2022pioggia debole

30 novembre 2022

Lavoro

Fitness: è ora dello smart workout, punta sul benessere a 360° e piace ai Vip.

| AdnKronos |

| AdnKronos |

Roma, 30 set. (Labitalia) - Basta a lunghe ed estenuanti schede di esercizi da eseguire in palestra. Nuovi studi dimostrano che quel che era il metodo più usato ad oggi per migliorare la forza e aumentare la muscolatura e cioè l’allenamento ‘fino ad esaurimento delle forze’ non è più alle base della garanzia di successo. Meglio allenarsi meno, ma in maniera costante e mirata, assecondando le proprie caratteristiche fisiche e mentali. A sostenerlo è Ione Acosta, il trainer dei vip che ha introdotto il nuovo concetto dello smart workout.

“Studi dimostrano che l’eccessivo allenamento è causa di indolenzimenti muscolari e in generale, di affaticamento a livello muscolare e psicologico che non giova sul benessere complessivo della persona commenta Acosta - anche un allenamento ad alta intensità, per ottenere miglioramenti va eseguito senza oltrepassare limiti ma rispettando il nostro organismo”. E quindi, secondo Ione, una muscolatura scolpita e un fisico invidiabile si raggiungono con impegno e sacrificio, a patto che l’allenamento sia ‘smart’ cioè che rispetti i tempi del nostro corpo.

“Anche se sottoporre il fisico ad un livello altro di stress a volte fa scaricare le tensioni, può col passare del tempo, non solo faticare i nostri muscoli ma anche minare le forze e la concentrazione a livello mentale”, aggiunge. La strategia di Acosta è sostenuta da diversi studi scientifici. Uno studio della Federal University di São Carlos, in Brasile, pubblicato sulla rivista Frontiers in Physiology mostra, ad esempio, che un allenamento di resistenza ad alta intensità (HI-RT) non sarebbe necessario per aumentare al massimo la forza e l'ipertrofia. Mens sana in corpore sano, dicevano gli antichi e quindi, un allenamento mirato va accompagnato da una alimentazione sana e, nei momenti di bisogno, da una corretta integrazione.

Le sirtuine, ad esempio, sono una classe proteine naturalmente presenti nel nostro organismo che regolano importanti vie metaboliche e sono coinvolte, tra l’altro, nell’invecchiamento e nello stress. Uno studio pubblicato sull’International Journal of Molecular Sciences suggerisce che l’attività fisica attiva queste “proteine della longevità” con effetti benefici sul muscolo, che ne risulta praticamente “ringiovanito”.

“Nei momenti di particolare affaticamento e se si vogliono ottenere risultati migliori, consiglio l’assunzione di integratori attivatori di sirtuine, come Sirt500 Plus che, secondo la mia esperienza, è risultato essere il più efficace contro stress e fatica”, spiega il trainer.

Ione Acosta aveva già introdotto il metodo ‘30minutes’ basato sul concetto che è meglio lavorare in maniera costate e continuativa ogni giorno che sottoporre il corpo a stress intensivi due o tre ore a settimana. Dalle attrici Laia Costa e Ida Lundgren (insieme al padre Dolph Lundgren) al calciatore Modibo Diakité fino alla principessa Arabella von Liechtenstein e agli italiani Carolina Rey, Fiordaliso a imprenditori riconosciuti a livello internazionale, primo tra tutti Andrea Montanelli, fondatore di Moviechrome, aumentano i seguaci Vip di questo nuovo approccio al benessere fisico e mentale, promosso dal trainer delle celebrità Ione Acosta.

 



AdnKronos

Annunci Lavoro

Cerchi o offri lavoro? Accedi al servizio di quice.it. Seleziona tipologia e provincia per inserire o consultare le offerte proposte!


vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×