20 ottobre 2021

Rugby

Rugby

La formazione del Benetton per l'amichevole con Edimburgo

Si giocherà nel nuovo impianto della capitale scozzese, l’Edinburgh Rugby Stadium

|

|

benetton

TREVISO - Il Benetton Rugby, che si appresta a disputare la seconda amichevole di precampionato, partirà domani mattina verso la Scozia. Domani, sabato 18 settembre alle ore 16:00 italiane, i Leoni saranno di scena in Scozia per affrontare Edimburgo nell’ultimo test prima dell’inizio dello United Rugby Championship.

Si giocherà nel nuovo impianto della capitale scozzese, l’Edinburgh Rugby Stadium (ERS) in una gara di avvicinamento al nuovo URC che inizierà per i biancoverdi sabato prossimo. Una sfida già dal sapore particolare per i Leoni, contro un avversario di livello inserito nello stesso girone geografico del Benetton Rugby, nel prossimo URC, insieme a Glasgow Warriors e Zebre Rugby.

Da parte di Edimburgo non è prevista nessuna diretta streaming.

Lo staff tecnico dei Leoni diretto da Marco Bortolami ha progettato il XV tenendo conto di alcune indisponibilità per infortunio. Allora la formazione che scenderà in campo sabato in Scozia contiene un triangolo allargato costituito da Edoardo Padovani come estremo, mentre le ali saranno Ratuva Tavuyara e Luca Sperandio. Al centro Marco Zanon e Joaquin Riera. La mediana è gestita da Tomas Albornoz all’apertura e da capitan Dewaldt Duvenage che avrà la conduzione della mischia.

Il pacchetto biancoverde vede in prima linea i piloni Federico Zani e Ivan Nemer, a tallonare Giacomo Nicotera. In seconda linea la coppia formata da Niccolò Cannone e Carl Wegner. La mischia si chiude con la terza linea formata dai flanker Manuel Zuliani e Michele Lamaro. Numero 8 sarà Riccardo Favretto.

Benetton Rugby:

15 Edoardo Padovani, 14 Ratuva Tavuyara, 13 Marco Zanon, 12 Joaquin Riera, 11 Luca Sperandio, 10 Tomas Albornoz, 9 Dewaldt Duvenage (c), 8 Riccardo Favretto, 7 Michele Lamaro, 6 Manuel Zuliani, 5 Carl Wegner, 4 Niccolò Cannone, 3 Ivan Nemer, 2 Giacomo Nicotera, 1 Federico Zani.

A disposizione: Filippo Alongi, Tommaso Benvenuti, Callum Braley, Lorenzo Cannone, Nahuel Chaparro, Monty Ioane, Marco Lazzaroni, Gianmarco Lucchesi, Leonardo Marin, Matteo Meggiato, Tommaso Menoncello, Luca Petrozzi, Giovanni Pettinelli, Federico Ruzza.

Head Coach: Marco Bortolami.

Indisponibili: Tomas Baravalle, Ignacio Brex, Andries Coetzee, Matteo Drudi, Corniel Els, Hame Faiva, Simone Ferrari, Thomas Gallo, Toa Halafihi, Irné Herbst, Luca Morisi, Sebastian Negri, Lorenzo Pani, Tiziano Pasquali, Giovanni Pettinelli, Rhyno Smith, Franco Smith Jr, Braam Steyn, Cherif Traore.

 

Altri Eventi nella categoria Rugby

foto Della Libera
foto Della Libera

Rugby

Rugby, a Monigo finisce 26-29 per gli Ospreys

La rimonta del Benetton si ferma all'ultimo

TREVISO - Benetton Rugby-Ospreys vale per il quarto turno del rinnovato United Rugby Championship. Gli uomini del neo head coach Marco Bortolami attendono tra le mura amiche di Monigo gli Ospreys.

Tiziano Pasquali
Tiziano Pasquali

Rugby

Tiziano Pasquali (Benetton Rugby) inquadra il prossimo impegno dei Leoni

"Ospreys simili all'Ulster, bisogna correggere gli errori commessi"

TREVISO - I Leoni sono tornati ad allenarsi ieri per preparare il match di sabato contro gli Ospreys. A Monigo (kick-off ore 16) i biancoverdi vorranno rifarsi dopo la sconfitta di venerdì scorso con Ulster. 

una fase del match
una fase del match

Rugby

L'Ulster Rugby supera il Benetton 28-8 nel turno di venerdì sera

Leoni ko a Belfast

BELFAST - Ulster Rugby-Benetton Rugby vale per il terzo round del rinnovato United Rugby Championship.

Le società Sportive

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×