02 aprile 2020

Mogliano

"Furti in corso ", gruppo da oltre 17mila like, si incontra in Comune

Giovedì sera in municipio a Roncade l'incontro del gruppo Facebook nato per contrastare il fenomeno dei furti in casa

| commenti |

| commenti |

l'incontro di giovedì sera

RONCADE - In municipio a Roncade nella serata di giovedì si è svolto il primo incontro del gruppo Facebook "Furti in corso", nato per contrastare l'odioso fenomeno dei furti in casa.

Si tratta di una pagina con ben oltre 17mila like che ha l'obiettivo di divenire un'associazione.

L'altra sera Cristian Demma, fondatore della pagina, ha dato il benveneuto a decine di cittadini da tutta la provincia.

Tra le iniziative da intraprendere ha proposto un'autotassazione dal costo di pochi euro per pianificare la vigilanza dei varie zone.

L'obiettivo è di riunire il gruppo saltuariamente e di verificare la situaiozne di volta in volta.

Questo l'intervento sulla pagina facebook:

 

Ieri sera c'è stato il primo incontro ufficiale di Furti in corso, incontro a mio parere andato molto bene ,la sala era piena e sopratutto piena di ottimismo e voglia diprovare a cambiare qualcosa. prima di tutto GRAZIE !!! e' stato bellissimo vedervi dal vivo!

Ho spiegato il gruppo ,la futura associazione e soprattutto lo scopo che si prefiggerà la stessa.


Tema vigilanza molto partecipativo, alla fine abbiamo stabilito che per costo , capillarità territorio e flessibilità ,se la cosa partirà , la faremo gestire dalla civis, che ci ha accennato il costo indicativo di 4,5 euro A FAMIGLIA PER MESE!!! abbiamo pensato difar partire da subito 3 mesi con il costo di 13/14 euro che sono veramente un costo basso.


Il servizio si svolgerà effettuando 2 (forse) 3 passaggi notturni a passo d'uomo nelle vie segnalate degli abbonati, illuminazione con faro e tutti gli "abbonati" avranno il numero della guardia per poterla contattare in caso di tentata intrusione o gravi rumori sospetti. il servizio (oggi ho sentito civis) si svolgerà dalle 22:00 alle 06:00 orari di vigilanza, speravo di recuperare altri orari ma ho compreso che non è semplice per nessuna vigilanza, magari possiamo chiedere ai comuni ,collaborando, di far passare la pattuglia dei vigili nelle ore precedenti.


Non abbiamo nessun vincolo di contratto se dopo 3 mesi non ci interessa più non lo rinnoveremo.


A fine riunione ho raccolto i nominativi dei referenti di zona che anche se sono più d'uno per zona,va bene, in maniera da dividersi il "lavoro", che non è altro che spargere il verbo e cercare tra vicini, amici e parenti un adesione che arrivata a quota 70 farà partire il servizio.
scrivete nei commenti al post se volete fare i referenti della zona in maniera che vi possa contattare. 
mail:gruppofurtiincorso@gmail.com

 

 

Leggi altre notizie di Mogliano
Leggi altre notizie di Mogliano

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×