23 settembre 2020

Mogliano

GAVA CRITICO CON IL CARROCCIO

Polemiche per la scelta del candidato senza confronto con FI

| |

| |

GAVA CRITICO CON IL CARROCCIO

Mogliano - Giovanni Azzolini, sindaco uscente del PD, è il cavallo su cui punterà la Lega?

Come segnalato dal segretario Alberto Gherardi, l'ipotesi potrebbe essere percorribile.

Ma da qui lo stop di Fabio Gava, assessore regionale in quota FI: «Intollerabile che la Lega imponga i suoi candidati agli alleati» le parole dell'onorevole.

Gava sottolinea come ci sia la necessità, in caso di un candidato, che le anime del PDL ossia, Lega e FI, prima si consultino. «Invece per quanto riguarda Mogliano, le cose non stanno andando per niente così.

Trovo questo politicamente inaccettabile» Gava invita quindi il Carroccio ad azzerare la scelta e a ricominciare la trafila da capo.

Non per il nome di Azzolini, precisa Gava, ma per il metodo seguito. Azzolini é stato in ordine di tempo il primo a candidarsi ufficialmente, seguito a ruota dall'ex Assessore Donata Dalla Valle, leader di una lista civica.

 


| modificato il:

Leggi altre notizie di Mogliano
Leggi altre notizie di Mogliano

Dossier

ELEZIONI GIUGNO 2009

La Marca al voto: tutti i risultati delle elezioni amministrative ed europee del 6 e 7 giugno 2009

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×