19 giugno 2021

Volley

Volley

Hrk Motta nella storia, vola in Serie A2

Stasera vittoria 3-1 a Macerata in gara2 di finale playoff A3: dopo il primo posto in regoular season, il salto nella seconda serie nazionale

|

|

la festa

MACERATA - Motta vola in Serie A2 di Volley dopo la vittoria di stasera a Macerata.

Il primo set è all’insegna dell’equilibrio, i leoni trovano un break di vantaggio solo sul 21-23 ci pensa poi Gamba a chiudere 23-25. Nella seconda frazione Macerata parte forte e detta il ritmo, una timida reazione dei Leoni non basta, Pasquali protagonista nel finale di set 25-22. Ancora una volta bella partenza della Med Store ma i biancoverdi con Gamba impattano e scappano, strepitoso Arienti che spinge i suoi 22-25. Quarto set fotocopia del primo fino a quando sul 14-16 i leoni decidono di fare la voce grossa: Motta ce l’hai fatta!

Coach Pino Lorizio decide di scendere in campo con: Alberini e Gamba sulla diagonale principe, Saibene e De Marchi in banda, Luisetto e Arienti sono i centrali, Battista libero.

Coach Di Pinto invece con: Monopoli in regia e Dennis opposto, Pahor e Margutti i posti 4, Calonico e Pizzichini al centro, Gabbanelli libero.

Margutti firma il primo minibreak di vantaggio casalingo con un ace 3-1, Macerata scappa ma c’è De Marchi a riportare sotto i suoi 6-5. Arienti con l’aiuto del nastro trova l’ace e poi un errore di Ferri 9-9. Luisetto da manuale 11-12, ma il muro di Pizzichini per il nuovo vantaggio marchigiano 16-14, Gamba mura a sangue Pizzichini ed è parità 16-16. Il muro di Saibene e il primo tempo di Luisetto aprono il corridoio per il set 19-20, Dennis non trova il campo 21-23, De Marchi gioca sul muro e ottiene due set ball 22-24 che sfrutta Gamba passando con il muro a tre davanti 23-25.

Saibene sfonda le mani del muro 0-2, ma Pasquali a dire di no all’attacco biancoverde 6-3. Luisetto ferma la corsa casalinga 7-4, Arienti mura la pipe di Ferri 10-7 ma Dennis infila una diagonale stretta 12-9 ancora Dennis chiude lo scambio lungo giocando sul muro 16-13. Arienti in primo tempo accorcia le distanze 18-16 e la diagonale di Saibene per il -1 20-19. Pasquali trova il pesantissimo muro del 24-21 ancora Pasquali: primo tempo e set 25-22.

Saibene apre il terzo periodo di gioco in diagonale 0-1, Margutti invece trova l’ace 3-2, per la parità c’è il mani out di Gamba e per il vantaggio l’attacco out di Dennis 5-6. Luisetto può dire la sua a muro 8-10 poi Alberini gli serve un cioccolatino 10-12, De Marchi passa per l’allungo 10-13. Saibene non si ferma 14-18 ma vale lo stesso per Luisetto che sigla il primo tempo del 18-21. Il set ball porta la firma di Saibene-Arienti che a muro fermano Dennis 20-24 regola i conti Gamba 22-25.

Gamba di talento spolvera il muro 1-2 e Alberini mette il suo secondo ace 3-5. Macerata torna nel set e nessuna delle due squadre riesce a prendere il largo 9-9, il break lo firma De Marchi 9-11. Ma ancora una volta non è abbastanza, Arienti sugli scudi 13-14, Gamba si sblocca dai nove metri 14-16 anche Saibene dai nove metri trova fortuna 15-19. Luisetto spacca il taraflex in primo tempo 16-21 ma anche il capitano ci vuole mettere la firma: ace 16-22. Gamba ricama il match ball 16-24 è un errore casalingo a regalare la Serie A2 a Motta 17-25.

MED STORE MACERATA – HRK MOTTA 1-3 (23-25, 25-22, 22-25, 17-25)

MED STORE MACERATA: Snippe, Pasquali 8, Calonico 8 , Pahor, Cordano ne, Dennis 20 , Risina ne , Margutti 9, Ferri 7, Monopoli, Princi, Pizzichini 1, Gabbanelli L, Valenti L.
HRK MOTTA: Saibene 11, Alberini 3, Gamba 22, De Marchi 8, Scaltriti 1, Pinali ne, Basso ne, Mian ne, Luisetto 13, Arienti 16, Tonello ne, Nardo ne, Battista L

 

Altri Eventi nella categoria Volley

Volley, Serie A2 / L'Hrk Motta conferma Kristian Gamba
Volley, Serie A2 / L'Hrk Motta conferma Kristian Gamba

Volley

Primi movimenti di mercato in vista della nuova stagione nella serie cadetta

Volley, Serie A2 / L'Hrk Motta conferma Kristian Gamba

MOTTA DI LIVENZA - Kristian Gamba, il gioiellino con il numero 5 sulla schiena ha firmato, Motta sarà per la terza stagione consecutiva casa sua.
 

Miriam Sylla resta all'Imoco Volley
Miriam Sylla resta all'Imoco Volley

Volley

La capitana della nazionale azzurra rimane in gialloblu anche per la prossima stagione, la quarta a Conegliano

Miriam Sylla resta all'Imoco Volley

CONEGLIANO - Miriam Sylla è stata confermata Pantera e sarà all’Imoco Volley nel 2021/22 per la quarta stagione.

Paola Egonu sarà con le Pantere anche per la prossima stagione
Paola Egonu sarà con le Pantere anche per la prossima stagione

Volley

Importantissima notizia di mercato per l'Imoco Volley che conferma la 22enne campionessa di Cittadella

Paola Egonu sarà con le Pantere anche per la prossima stagione

CONEGLIANO - Oggi è ufficiale la conferma per la stagione 2021/22 della fuoriclasse Paola Egonu, 22 anni, nata a Cittadella, opposto di 190cm, attualmente considerata la migliori giocatrice del Mondo.

Le società Sportive

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×