03 aprile 2020

Ambiente

Ideadock, linea di cubi galleggianti con plastica riciclata.

| AdnKronos | commenti |

| AdnKronos | commenti |

Ideadock, linea di cubi galleggianti con plastica riciclata.

Roma, 21 feb. (Adnkronos) - L’economia circolare arriva anche nel settore della nautica. Oggi, a margine della Crotone International Carnival Race 2020, è stata presentata Ideadock, linea cubi galleggianti realizzata utilizzando una parte di plastica riciclata.

L’idea di utilizzare anche la plastica riciclata per la realizzazione dei cubi galleggianti è stata di Alessandro Trentini, fondatore di Idea Plast, azienda con sede a Lainate, in provincia di Milano, attiva in Italia nella progettazione e realizzazione di oggetti, manufatti e arredi urbani utilizzando la plastica in seconda vita proveniente dalla raccolta differenziata.

Ideadock è una linea di cubi galleggianti in plastica che può essere utilizzata per realizzare camminamenti pedonali galleggianti o piattaforme per gli sport acquatici, allestire un pontile, un eliporto su un litorale o anche per la produzione di un progetto artistico. I sistemi modulari sono prodotti in parte con plastica seconda vita e studiati per essere sempre più funzionali, sicuri e resistenti agli agenti atmosferici e all’usura.

Ogni cubo viene realizzato in polietilene ad alta densità mixato con una componente di plastica riciclata. Ideadock è progettato per mantenere le stesse caratteristiche dei sistemi galleggianti realizzati in plastica vergine e ha una durata di oltre 10 anni.

"Trasformare qualcosa che abbiamo scartato in un qualcosa di nuovo e riutilizzabile rappresenta un forte messaggio sociale, perché ci fa capire come una corretta gestione dell’intera filiera, dalla produzione al recupero fino al riutilizzo, possa trasformare la plastica da rifiuto in risorsa", ha dichiarato Alessandro Trentini, fondatore di Idea Plast e presidente di PlastiLab.

I cubi saranno distribuiti da PlastiLab Green Innovation, la startup crotonese aggregata al Consorzio Net.

 



AdnKronos

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×