20 gennaio 2021

Italia

Incidente sul Cermis: sei morti e due feriti

|

|

Incidente sul Cermis: sei morti e due feriti

TRENTO - Restano gravi le condizioni dei due feriti nel tragico incidente di montagna avvenuto intorno alle 22 di venerdì sera sul Cermis, in Trentino, nel quale hanno perso la vita sei turisti russi. Il gruppo scendeva lungo una pista nera, la 'Olimpia 2', a bordo di una motoslitta, quando, forse a causa dell'eccessiva velocità o di una manovra imprudente, il mezzo si è ribaltato, ha sfondato le reti di protezione ed è finito in una scarpata.

 

I due feriti sono stati trasportati all'ospedale Santa Chiara di Trento a bordo di un elicottero militare.

 

Tra le vittime ci sarebbe anche la titolare dell'hotel, anche lei russa, che aveva organizzato la gita dei turisti. Inoltre, tra i morti accertati ci sarebbero anche due minorenni. I feriti, invece, dovrebbero essere due uomini, tra i quali il marito della titolare dell'hotel. Si era verificato il 31 dicembre scorso l'ultimo incidente mortale sulle piste del Cermis.

 

Erano circa le 10 del mattino dell'ultimo giorno dell'anno, quando un trentino 34enne, Alexander Cossalter, per cause ancora da accertare, ha perso il controllo degli sci finendo fuori dal tracciato della pista Salera. Per lo sciatore, che aveva riportato un grave trauma cranico, sono stati vani i tentativi di rianimazione sul posto.

 

(Adnkronos)

 


| modificato il:

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×