03 luglio 2020

Atletica

Infarto fatale mentre si allena in bicicletta, addio al campione Carlo Durante

La guida ha allertato i soccorsi, ma per l'atleta 73enne non c’è stato nulla da fare

Altri Sport

Carlo Durante

MONTEBELLUNA - Si è spento è un infarto Carlo Durante, quasi 73 anni, ex campione paralimpico non vedente, tre volte Medaglia d’oro al Merito Sportivo e Leone d’Argento del Coni Veneto.

Era in sella su una bicicletta tipo tandem insieme alla guida Sandro Dal Bufalo del Gs Olang. Mentre percorreva la strada panoramica del Montello, in prossimità dell’osteria Ai Pioppi, l’atleta ipovedente, classe 1946, s’è sentito male ed è caduto al lato della strada, finendo in un fossato tra i rovi.

La guida ha allertato i soccorsi, ma per Durante non c’è stato nulla da fare.

Fu medaglia d’oro alle Paralimpiadi di Barcellona nel 1992, argento alle Paralimpiadi di Atlanta nel 1996 e bronzo a Sidney, nel 2000, poi a 58 anni partecipò anche ai Giochi di

Atene. Fra i tanti titoli conquistati anche un Campionato del mondo nel 1994. È stato campione europeo per tre volte (1991, 1993, 1997).
 

 

Le società Sportive

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×