20 ottobre 2020

Treviso

Ingerisce un involucro di cocaina e viene ricoverato in ospedale: dopo le cure viene arrestato

L'episodio è accaduto sabato scorso al Ca' Foncello. Oggi il processo per direttissima

|

|

Polizia al Ca' Foncello

TREVISO - Ha ingerito volontariamente un involucro contenente cocaina, arrestato 24enne di origini straniere.

O.E., nazionalità nigeriana, anagraficamente residente a Quinto di Treviso ma di fatto senza fissa dimora, sabato mattina era stato ricoverato all'ospedale di Treviso a causa dell'ingestione volontaria di un involucro. Una volta ricoverato, il giovane non ha specificato da quanto tempo era aveva ingerito l'oggetto e quali fossero le dimensioni.

Gli accertamenti eseguiti poco dal personale sanitario hanno effettivamente evidenziato la presenza di un corpo estraneo all'interno dell'intestino del giovane.

Dopo avergli somministrato alcuni lassativi, i medici hanno dunque atteso. Una volta espulso l'oggetto, la Polizia intervenuta in ospedale ha verificato il contenuto.

All'interno si trovavano 13,90 grammi di cocaina. Pertanto gli agenti hanno provveduto all'arresto del 24enne.

Stamattina in tribunale a Treviso c'è stato il processo per direttissima che ha convalidato l'arresto del ragazzo. Dopo la richiesta della difesa, il giudice ha disposto l'obbligo di dimora nel comune di Treviso.
 

 


| modificato il:

Leggi altre notizie di Treviso
Leggi altre notizie di Treviso

Dello stesso argomento

immagine della news

08/08/2020

Scoperto con la cocaina nel portafoglio

I Carabinieri fermano un operaio di Resana: deferito in stato di libertà. Nella notte ritrovato un furgone rubato: all'interno materiale elettrico proveniente da un furto

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×