21 settembre 2021

Montebelluna

Inquinamento luminoso: approvato il Piano per il suo contenimento a Montebelluna

Previsti risparmi per oltre 200mila euro all’anno con l’efficientamento dell’illuminazione pubblica

| Margherita Zaniol |

| Margherita Zaniol |

Inquinamento luminoso

MONTEBELLUNA - Il consiglio comunale di Montebelluna ha approvato il Piano dell’illuminazione per il contenimento dell’inquinamento luminoso (Picil), lo strumento di azione per la salvaguardia del territorio e la valorizzazione ambientale congiuntamente al contenimento dei consumi energetici. Si tratta di un Piano redatto dallo Studio De Marco Ingegneria per il quale il Comune ha stanziato circa 36mila euro e che risponde alla legge regionale 17 del 2009 riguardante le Nuove norme per il contenimento dell'inquinamento luminoso, il risparmio energetico nell'illuminazione per esterni e per la tutela dell'ambiente e dell'attività svolta dagli osservatori astronomici.

Lo studio contiene innanzitutto una diagnostica della dotazione luminosa del Comune la cui rete di illuminazione pubblica consta al momento di 137 quadri elettrici e 4885 punti luminosi di cui 319 a Led e i restanti in FLC – Fluorescente compatta, Jm - Ioduri / Alogenuri metallici, Hg - Vapore di Mercurio e SAP - Sodio Alta Pressione. Di questi la maggior parte sono punti luce stradali (2985) e globo (915), mentre per quanto riguarda i supporti, la maggioranza è rappresentata da pali stradali (3530), da pali di arredo urbano (433) e da pali artistici (267).

Interviene il vicesindaco reggente, Elzo Severin: “La redazione del Piano avremo maggiori possibilità di accesso ai bandi di finanziamento destinati all’efficientamento energetico della rete di illuminazione pubblica e agli edifici pubblici. Inoltre, con i vari interventi previsti, di otterrà un risparmio energetico del 63% con ricadute importanti anche dal punto di vista economico per la fornitura di energia elettrica che passerà da circa 320mila euro ad uno stimato di 204.500 euro annuali”.

 


| modificato il:

Margherita Zaniol

Leggi altre notizie di Montebelluna
Leggi altre notizie di Montebelluna

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×