03 aprile 2020

Esteri

Investita da un'auto, l’echidna pasciuta si salva grazie alla sua stazza

| commenti |

| commenti |

Investita da un'auto, l’echidna pasciuta si salva grazie alla sua stazza

Si è conclusa da poco l’emergenza degli incendi boschivi in Australia, una catastrofe che ha portato alla morte milioni di animali e che ha costretto i sopravvissuti ad avventurarsi nelle strade per cercare rifugio. Tra questi una femmina gigante di echidna, una specie che fa parte della classe dei mammiferi, che è stata investita da un’auto.

 

Eleanor, così è stata battezzata, è stata portata al Santuario della fauna selvatica di Bonorong a Hobart, in Tasmania dove i veterinari l’hanno curata. A quanto pare a salvare Eleanor è stata la sua voluminosa stazza che ha attutito l’impatto col mezzo. I veterinari hanno raccontato e condiviso la storia e la foto di Eleanor nella pagina instagram del santuario, commentando: “Probabilmente è l’echidna più grassa che abbiamo mai visto

 

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×