05 luglio 2020

Esteri

Iraq, primi raid Usa contro i miliziani dell’Is vicino Baghdad

|

|

Iraq, primi raid Usa contro i miliziani dell’Is vicino Baghdad

Raid aerei da parte delle forze militari statunitensi in Iraq: bombardata una postazione dello Stato Islamico nei pressi di Baghdad. E' il primo blitz, ha sottolineato il Comando Centrale degli Stati Uniti, nell'ambito dell'operazione "estesa" per combattere i militanti jihadisti, annunciata dal presidente Barack Obama la scorsa settimana.

I caccia sono entrati in azione a sud-ovest di Baghdad a sostegno delle truppe governative irachene che avevano chiesto aiuto. Distrutta una postazione dell'Is che stava sparando sui soldati iracheni. Un altro raid ha avuto luogo vicino al monte Sinjar.

Dagli inizi di agosto scorso, gli Stati Uniti hanno condotto 162 attacchi aerei in tutto l'Iraq, ha riferito il Comando Centrale.

 



vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×