29 settembre 2020

Nord-Est

Jesolo, allarme dagli albergatori e ristoratori: "Manca personale"

|

|

Jesolo, allarme dagli albergatori e ristoratori:

JESOLO -  "Siamo nel momento clou di una stagione già di per sé molto complicata e si è aggiunto un problema gravoso: la difficoltà a reperire personale. In tanti vengono a fare il colloquio e poi ci rispondono che preferiscono rimanersene a casa, coperti da reddito di cittadinanza, bonus o altre forme di sostegno". L'allarme è del presidente dell'Associazione Jesolana Albergatori, Alberto Maschio. "Molti colleghi, ma il problema riguarda anche le attività di ristorazione, stanno continuando a segnalare alla nostra segreteria, ma anche a me personalmente - racconta - la difficoltà a reperire personale: si tratta di figure professionali tra le più disparate, per un totale che si assesta attorno al 30%. Già nel mese di luglio, quando il lavoro richiedeva l'assunzione di altre persone, avevamo ottenuto una risposta non particolarmente confortante da parte di varie figure professionali; in questo momento la situazione si è aggravata".

 

Per Maschio, "il problema è imputabile in parte a una sorta di cultura dell'assistenzialismo che si sta creando: stiamo pagando potenziali lavoratori per starsene a casa - conclude -. Più di qualcuno, al termine del colloquio, ci ha risposto che preferisce non venire a lavorare, perché comunque percepisce, ad esempio, il reddito di cittadinanza". 

 



vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×