15 maggio 2021

Esteri

Johnson: "Superlega è un cambiamento molto dannoso"

Il primo ministro britannico: le squadre di calcio che hanno accettato di entrare "devono rispondere ai loro tifosi" prima di andare avanti

|

|

Johnson:

GRAN BRETAGNA - Le squadre di calcio che hanno accettato di entrare nella Superlega europea "devono rispondere ai loro tifosi" prima di andare avanti con questo cambiamento "molto dannoso".

 

Così su Twitter il primo ministro britannico, Boris Johnson, criticando la prospettiva che sei club inglesi possano entrare a far parte di questo torneo.

 

"I piani per una Superlega europea sarebbero molto dannosi per il calcio e sosteniamo l'azione delle autorità calcistiche", ha detto Johnson, secondo cui questi progetti "colpiranno al cuore i campionati nazionali e preoccuperanno i tifosi di tutto il Paese".

 



Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×