09 aprile 2020

Castelfranco

L’USL CHIEDE MENO SOLDI AI COMUNI

Si aumenta la quota procapite della metà rispetto agli altri anni. Intanto il bilancio registra un passivo di 23 milioni

| | commenti |

| | commenti |

Castelfranco/Montebelluna – Nel 2009 l’aumento della quota sociale pro-capite dovuta dai comuni Usl 8 sarà di soli 50 centesimi e non di 1 euro, come avvenuto tutti gli anni dal 2003 ad oggi (si è passati dai 16 euro del 2003 ai 21 del 2008).

La riduzione dell’aumento è stata ratificata durante la Conferenza dei Sindaci Svoltasi a Caerano. Risparmi resi possibili da una diversa calendarizzazione delle attivazioni previste con il Piano 2007-2009.

“Ciò avverrà - ha assicurato il direttore dei servizi sociali dell’Ulss 8, Gian Luigi Bianchin – senza che venga compromessa in alcun modo né la quantità, né la qualità dei servizi erogati. Piuttosto stiamo programmando una nuova calendarizzazione delle attivazioni delle nuove strutture previste dal Piano di zona 2007-2009”.

“I Comuni che non hanno ancora deliberato il bilancio preventivo potranno tener conto di questo minore contributo - ha spiegato il presidente della Conferenza dei sindaci, Mario Frasson – mentre quelli che già hanno proceduto con la delibera potranno adeguare la cifra in sede di revisione di bilancio”.

Intanto il bilancio dell’azienda ospedaliera registra un disavanzo di 23 milioni di euro. La cifra comprende anche il canone del project financing che l’Usl 8 deve pagare all’Asolo Hospital Service da quando è stato inaugurato il nuovo ospedale di Castelfranco.

“Se la Regione, come ha sempre fatto – ha detto Mason –, coprirà la maggiore perdita dovuta al canone annuale, e mi auguro che questo accada, anche il bilancio del 2008 si chiude in linea con i precedenti, vale a dire attorno agli 8 milioni di euro di disavanzo”.

Il bilancio preventivo, invece, rispondendo alle richieste della Regione che ha sollecitato le Usl a non aumentare le spese per il 2009, prevede un aumento dei costi dello 0,9%.

 

Leggi altre notizie di Castelfranco
Leggi altre notizie di Castelfranco

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×