20 ottobre 2020

Valdobbiadene Pieve di Soligo

Il latte torna in vetro

Iniziativa della Latteria Soligo

| Claudia Borsoi |

immagine dell'autore

| Claudia Borsoi |

Latteria Soligo

FARRA DI SOLIGO – Si chiama “Latte 1883 solo natura” e nel banco frigo lo si trova in bottiglie di vetro. L’iniziativa porta la firma di Latteria Soligo ed è un nuovo tassello della svolta green che la cooperativa sta portando avanti da tempo.

 

«Il latte premium di alta qualità superiore e certificata meritava un contenitore sano, totalmente sostenibile, riciclabile al 100% e all'infinito» sottolinea Latteria Soligo. Per l’azienda di Farra di Soligo si tratta di un ritorno alla tradizione con una bottiglia di vetro in grado di conservare senza alterarle tutte le qualità organolettiche del latte.

 

«Il “Latte 1883 solo natura” con il marchio QV della Regione Veneto è frutto di un costante impegno dei soci di Latteria Soligo perché prodotto nel rispetto del disciplinare di produzione QV (qualità verificata) che impone, ad esempio, la somministrazione giornaliera di almeno 250 grammi di semi di lino per migliorare il contenuto del latte in acidi grassi Omega 3 – spiega la cooperativa -. Inoltre i produttori di Soligo si impegnano a rispettare le regole del benessere animale e a non impiegare alimenti OGM modificati, tutto ciò con la certificazione CSQA».

 


| modificato il:

foto dell'autore

Claudia Borsoi

Leggi altre notizie di Valdobbiadene Pieve di Soligo
Leggi altre notizie di Valdobbiadene Pieve di Soligo

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×