28 settembre 2021

Valdobbiadene Pieve di Soligo

Latteria Soligo userà contenitori completamente riciclabili

| Claudia Borsoi |

immagine dell'autore

| Claudia Borsoi |

Latteria Soligo userà contenitori completamente riciclabili

FARRA DI SOLIGO – Latteria Soligo sempre più green. Dopo l’impianto a biomassa in grado di produrre energia con lo scarto del latte, la scotta, la cooperativa che ha il suo quartier generale a Soligo e conta 250 soci annuncia un altro investimento amico dell’ambiente: contenitori realizzati con materiali totalmente riciclabili.

 

Dall’8 giugno, nei banchi frigo dei negozi di alimentari il latte Soligo si propone con un packaging rinnovato, non solo per la parte grafica, ma anche per i materiali impiegati. Le confezioni sono realizzate in Tetra Rex Bio-based, cioè in cartone che proviene da fibra di legno e plastica che deriva dalla canna da zucchero. Per ogni confezione è stata calcolata, rispetto ad un contenitore standard, una riduzione del 31% delle emissioni di anidride carbonica.

 

«La nostra secolare tradizione contadina è ciò che da sempre ci identifica, rendendoci uno dei più validi esempi in Italia di azienda ad economia “naturalmente” circolare, in cui nulla viene sprecato – sottolinea Lorenzo Brugnera, presidente della latteria fondata nel 1883 –. L’introduzione di queste nuove confezioni, che garantiscono al contempo sicurezza alimentare e responsabilità ambientale, è solo l'ultima delle rivoluzioni attuate dall'azienda in oltre un secolo di storia».

 



foto dell'autore

Claudia Borsoi

Leggi altre notizie di Valdobbiadene Pieve di Soligo
Leggi altre notizie di Valdobbiadene Pieve di Soligo

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×