22/04/2024pioggia e schiarite

23/04/2024pioggia debole

24/04/2024pioggia debole e schiarite

22 aprile 2024

Castelfranco

Libertà vigilata per l'uomo che ha bloccato un treno a Castelfranco

In uno stato evidente di agitazione, aveva bloccato il treno diretto a Bassano del Grappa

|

|

Libertà vigilata per l'uomo che ha bloccato un treno a Castelfranco

CASTELFRANCO - Libertà vigilata per il 34enne che ha bloccato un treno a Castelfranco. Il verdetto è stato emesso ieri mattina nel processo a carico di E.G., 34 anni, che nel luglio 2018 ha interrotto la corsa di un treno a Castelfranco per 43 minuti. Il tribunale ha sostituito sei mesi e 10 giorni di pena con un anno di libertà vigilata, come segnala questa mattina la Tribuna di Treviso.

L'uomo, in uno stato evidente di agitazione, aveva bloccato il treno diretto a Bassano del Grappa, andando dentro e fuori dal convoglio. Il capotreno, nel tentativo di fermarlo, è stato aggredito a calci, e la cabina di guida è stata danneggiata durante l'incidente.

Il processo si è svolto ieri mattina presso il palazzo di giustizia di Treviso. Nel verdetto, il giudice ha ordinato che l'imputato frequenti un corso di disintossicazione presso il Sert. La sentenza riflette la combinazione di misure punitive e di reinserimento sociale, cercando di affrontare le problematiche di tossicodipendenza dell'imputato. OT


Iscriviti alla Newsletter di OggiTreviso. E' Gratis

Ogni mattina le notizie dalla tua città, dalla regione, dall'Italia e dal mondo


 

 



Leggi altre notizie di Castelfranco
Leggi altre notizie di Castelfranco

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×