29 settembre 2020

Altri sport

Altri sport

A Limana è ripartita la corsa in montagna in Veneto

A Valpiana il Campionato regionale organizzato da BellunoAtletica M.G.B

| Gianandrea Rorato |

| Gianandrea Rorato |

corsa in montagna

LIMANA (BELLUNO) – Sono stati 190 i concorrenti che domenica 9 agosto hanno dato vita al Campionato regionale veneto di corsa in montagna. La manifestazione, organizzata da Bellunoatletica M.G.B, sodalizio che nel 2019 aveva proposto i tricolori giovanili della specialità, si è svolta a Valpiana, in comune di Limana.

La grande giornata di caldo, con temperature sopra i trenta gradi, e il percorso tecnico ha impegnato parecchie tutte le categorie in gara, da quella ragazzi fino ai Master.

La manifestazione, che ha visto gareggiare anche alcuni atleti provenienti da Trentino Alto Adige e Friuli Venezia Giulia, si è svolta con l’inusuale formula del cronometro, per garantire il distanziamento sociale imposto dalle normative sanitarie in materia di contenimento del Covid-19: le partenze degli atleti sono state ogni 30 secondi.

Questi i nuovi campioni regionali.

MASCHILE
– Seniores: Giacomo Esposito (Tornado); Promesse: Mihail Sirbu (Gs Quantin Alpenplus); Sm35: Filippo Barizza (Atletica Dolomiti Belluno); Sm40: Gabriele Toffoli (Atletica Agordina); Sm45: Fabrizio Paro (Atletica San Biagio); Sm50: Hamid Nfafta (Atletica Valdobbiadene); Sm55: Fabrizio Casagrande (Cimavilla running team); Sm60: Lorenzo Andreose (Virtus Este); Sm65: Oddone Tubia (Atletica Sernaglia); Sm70: Salvatore Puglisi (Voltan);

Sm75: Antonio Valle (Voltan); Sm80: Mirko Roffarè (Gs Quantin Alpenplus); Juniores: Matteo Muraro (Team Treviso); Allievi: Patrick Da Rold (Atletica Dolomiti Belluno); Cadetti: Demis Salin (Csi Atletica Vicenza); Ragazzi: Simone Vallortigara (Csi Atletica Vicenza).

FEMMINILE – Seniores: Sonia Matten (Athletic club Belluno Firex); Promesse: Giulia Pol (Atletica Trichiana); Sf 35: Manuela Bulf (Atletica Agordina); Sf40: Chiara Lamberti (Atletica Vittorio Veneto); Sf45: Patrizia Zanette (Atletica Dolomiti Belluno); Sf50: Stefania Satini (Atletica Dolomiti Belluno); Sf55: Marina Grando (Atletica Valdobbiadene); Sf60: Maria Liliana Cossalter (Atletica Valdobbiadene); Sf65: Maria Cristina Dal Santo (Aaa Malo); Sf75: Maria Grazia De Colle (Gs Quantin Alpenplus); Juniores: Laura Mazzoleni Ferracini (Atletica Dolomiti Belluno); Cadette: Lucia Arnoldo (Bellunoatletica); Ragazze: Alessia Miniutti (Ga Aristide Coin)

Queste le distanze percorse da ogni singola categoria. Ragazze 1290 metri; Cadette 2580 metri; Allieve 2580 metri; Juniores donne 4500 metri; Promesse – Senior e Master donne 9000 metri; Ragazzi 1290 metri; Cadetti 2580 metri; Allievi 4500 metri; Juniores 4500 metri; Promesse – Senior e Master uomini 9000 metri.

«Abbiamo voluto fortemente questa manifestazione e siamo stati ripagati da una partecipazione ben oltre le aspettative: aspettavamo attorno ai centocinquanta concorrenti e ne sono arrivati invece 190, in rappresentanza di cinquanta società» dice Elio Dal Magro, presidente di Bellunoatletica Mgb. «Il meteo ci ha dato una grossa mano, così come un aiuto fondamentale è stato quello dell’amministrazione comunale di Limana e dei tanti volontari. Con questo evento abbiamo voluto non solo proporre un momento tecnico importante, soprattutto per i nostri giovani, ma anche dare un segnale forte di ripartenza dopo tanti mesi di stop».
 

 



Gianandrea Rorato

Altri Eventi nella categoria Altri sport

Oltre 4.200 km di corsa da nord a sud
Oltre 4.200 km di corsa da nord a sud

Altri sport

I Comandi veneti dell’Esercito Italiano in aiuto della ricerca pediatrica: coinvolta anche Treviso

Oltre 4.200 km di corsa da nord a sud

| Gianandrea Rorato |

TREVISO - 17 città ospitanti, 28 squadre coinvolte, 336 militari in versione runner, 12 ore ininterrotte di corsa, 4.298 km percorsi complessivamente, 13 km medi all’ora, 9 testimonial d’eccezione.
 

Justine Camelato
Justine Camelato

Altri sport

Prestazione da incorniciare per la portacolori degli Arcieri Villa Guidini di Zero Branco

Tiro con l'arco / Record italiano per Justine Camelato

ZERO BRANCO - I giovanissimi arcieri della compagnia Arcieri di Villa Guidini di Zero Branco stanno mietendo allori e record in ogni manifestazione alla quale partecipano.

Marca Classica (foto Deias & Zanella)
Marca Classica (foto Deias & Zanella)

Altri sport

L'equipaggio della Fiat 508 vince il quinto appuntamento del Campionato Italiano Regolarità Classica. Successo per la manifestazione organizzata da ACI Treviso

Motori / Scapolo-Scapolo centrano il bis alla Marca Classica

TREVISO - Fortemente voluta dallo staff organizzativo di ACI Treviso, l'edizione 2020 de La Marca Classica si è svolta nelle giornate di sabato 26 e domenica 27 settembre registrando un notevole successo in fatto di partecipazioni e consensi da parte degli equipaggi.
 

Le società Sportive

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×