22 settembre 2020

Vittorio Veneto

Linea telefonica ko, Cooperativa dei disabili isolata da settimane

Dal Mas scrive al Prefetto: “Si faccia qualcosa per le zone di Fregona”

|

|

Linea telefonica ko, Cooperativa dei disabili isolata da settimane

FREGONA - Linee telefoniche fisse interrotte da tre settimane, e non si riesce a risolvere il problema. Come sempre, le zone interessate dal disservizio sono quelle del Monte Pizzoc, di Valsalega e di Cadolten. Qui, si trova anche la Cooperativa di ragazzi diversamente abili, che rimane isolata creando diversi disagi, dato anche che anche i cellulari prendono malissimo in questa zona.

 

A prendersi a cuore la questione, da tempo, è Daniele Dal Mas, del Comitato Uniti per Valsalega, che ha scritto sia alle compagnie telefoniche, che all’UNCE (Unione nazionale dei Comuni di montagna), che al Prefetto.

 

“Il tema del problema delle coperture telefoniche - ricorda Dal Mas - è riemerso nelle scorse settimane su scala nazionale dopo la morte del giovane francese, del quale visto che nella zona dove si è verificato incidente, mancava la copertura telefonica mobile, non è stato possibile geolocalizzare la chiamata.  Speriamo a livello nazionale il governo si attivi al più presto con provvedimenti per ridurre il gap digitale esistente tra le zone montane e represse e le aree metropolitane, imponendo alle compagnie telefoniche di portare i servizi”. 

 



Leggi altre notizie di Vittorio Veneto
Leggi altre notizie di Vittorio Veneto

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×