27 settembre 2021

Agenda

Massimo Zamboni.

Musica

quando 01/08/2021
orario Dalle 18:00 alle 00:00
dove Vittorio Veneto
Area Fenderl Vittorio Veneto
prezzo Ingresso Ingresso libero (con prima consumazione obbligatoria) su prenotazione: https://www.eventbrite.it/e/159330633213
organizzazione Spazio Mavv - Gangsterocket

Massimo Zamboni
"Canto degli sciagurati" tour
DOMENICA 1 AGOSTO 2021
Vittorio Veneto (TV) PARCO FENDERL
Inizio concerto ore 18:00
Apertura porte ore 16:30
 INGRESSO LIBERO SU PRENOTAZIONE: https://www.eventbrite.it/e/158556630149
Infoline: 329 2777738
--------------------------------------------
Canto degli sciagurati è il video del singolo che anticipa La mia Patria attuale, il nuovo album di Massimo Zamboni in uscita nell’autunno 2021. Affiancato nella produzione da “Asso” Stefana (storico chitarrista di Vinicio Capossela), il musicista e scrittore emiliano si circonda di alcune vecchie conoscenze come Gigi Cavalli Cocchi alla batteria e Simone Beneventi alle percussioni.
Diretto da Piergiorgio Casotti, il video di Canto degli sciagurati è un racconto cinematografico in bianco e nero che mette in scena un atto di repressione, come fosse una soglia da oltrepassare:
“Gli sciagurati devono insorgere, perché la disperazione impone di continuare. Si stagliano su una cresta fangosa e guardano la piana sottostante, con aria di sfida. Uno sbuffo di fumo da pipe di gesso segnala che là sotto, proprio in faccia a loro, alcuni soldati li aspettano. Senza fretta, senza concitazione, ognuno sa come andrà a finire. Una rullata di tamburi, il tempo di caricare il moschetto. Lo sparo. Gli spari. È finita. Per i soldati, un’altra giornata lavorativa si avvia alla conclusione, e tutto sembra terminare”.
Scrive Zamboni: “Canto degli sciagurati racconta una storia eterna. Una storia che percorre i secoli, che sempre si ripresenta e sempre pare concludersi in chiave tragica: quelle delle mille rivolte del passato e del futuro, eternamente stroncate sul nascere. Chiama alla necessità di prendere su di sé la responsabilità degli accadimenti, di non rinchiudersi in un guscio confortevole, ma di accettare che la memoria ci penetri e ci conduca. Sta a noi la scelta – ancora una volta: la responsabilità – sul come farlo”.
Zamboni inaugura così un nuovo percorso della propria carriera artistica, focalizzandosi su una dimensione più cantautorale, stabilendo un ponte ideale con la poetica degli ultimi e degli sfruttati della grande tradizione del cantautorato italiano ma mantenendo al tempo stesso il legame identitario con le sonorità di quelle band che con il nome di CCCP e CSI hanno segnato la storia del punk e del rock nel nostro Paese.

Massimo Zamboni: voce, chitarra, elettronica e tastiere
Asso Stefana: basso
Gigi Cavalli Cocchi: batteria
Simone Beneventi: percussioni

Altri Eventi nella categoria Musica

Vittorio Veneto

03/10/2021 dalle 16:00 alle 18:00 - Duomo di Serravalle - Via Guido Casoni,2 Vittorio Veneto (TV)

32a Rassegna Internazionale di Musica per Organo.

Quattro concerti nel Duomo di Serravalle sul prestigioso organo Callido del 1822

Vittorio Veneto

03/10/2021 dalle 16:30 alle 18:00 - Duomo di Serravalle, via Guido Casoni,2 Vittorio Veneto (TV)

32a Rassegna Internazionale di Musica per Organo.

Quattro concerti nel Duomo di Serravalle sul prestigioso organo Callido del 1822

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×