20 gennaio 2021

Castelfranco

Chiarite le cause della morte di Matteo Martin

La risposta dai test tossicologici disposti sul corpo del 23enne di Romano d'Ezzelino morto a giugno a Pieve del Grappa

| Gianandrea Rorato |

| Gianandrea Rorato |

Matteo Martin

PIEVE DEL GRAPPA - Matteo Martin è morto di overdose. Questa la conclusione degli esami sul corpo del ragazzo ritrovato senza vita lo scorso 5 giugno a casa di un amico.

Il giovane, 23 anni, residente a Romano d'Ezzelino, secondo i risultati degli esami aveva assunto un mix letale di sostanze stupefacenti.

Il PM di turno aveva subito disposto l'autopsia eseguito solo pochi giorni dopo. Ma l'esame non aveva chiarito del tutto i contorni del decesso. Disposti dunque i test tossicologici il cui esito è giunto in queste ore.

Il ragazzo si è spento nell'abitazione di un amico a Pieve del Grappa, al termine della serata aveva deciso di passare lì la nottata. La mattina dopo la tragica scoperta.
 

 


| modificato il:

Gianandrea Rorato

Leggi altre notizie di Castelfranco
Leggi altre notizie di Castelfranco

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×