26 maggio 2020

Altri sport

Meno di due mesi alla Corri in rosa 2019: superata quota 2000 iscritte

Partita la lunga volata per la sesta edizione di domenica 17 novembre: lo scorso anno parteciparono in ottomila

Altri sport

Meno di due mesi alla Corri in rosa 2019: superata quota 2000 iscritte

SAN VENDEMIANO - Partita la lunga volata rosa. Non stiamo parlando del Giro d’Italia, ma della Corri in rosa, la corsa delle donne per le donne che tra meno di due mesi si svolgerà a San Vendemiano.

Le iscrizioni per la manifestazione unica nel suo genere, che nel 2014 ha lanciato questo speciale movimento tutto al femminile che fa della solidarietà la sua linea guida (facendo da apripista per molti altri eventi nel Triveneto), ha già superato quota 2000. Domenica 17 novembre a San Vendemiano si terrà infatti la sesta edizione della manifestazione ludico motoria firmata Maratona di Treviso.

Lo scorso anno la città e le lievi pendenze della Calpena furono prese d’assalto da oltre 8.000 donne, che in corsa, in cammino o in camminata con i bastoncini del nordic walking su uno dei due percorsi, di 6 e di 12 km hanno scelto di esserci per testimoniare la loro vicinanza alle donne che lottano contro il tumore al seno. In tante infatti hanno scelto partecipare e contribuire così al pagamento (tramite Maratona di Treviso) delle rate del mammografo acquistato dall’associazione Renzo e Pia Fiorot e installato nell’ospedale Santa Maria dei Battuti di Conegliano, dove è utilizzato dall’Ulss 2 Marca Trevigiana per lo screening. La strada è lunga, ma anno dopo anno, il cuore generoso delle donne batte sempre più forte. Indossando l’ambita maglietta dell’evento cammineranno o correranno al “grido” della forza di volontà e della speranza.

Come sempre per le partecipanti ci sarà il pasta party e, novità di quest’anno, il service foto: per tutte le partecipanti sarà realizzato infatti gratuitamente un servizio foto personalizzato (per accedere alle proprie foto sarà necessario utilizzare il codice riportato sul proprio pettorale). La quota di partecipazione è di 16 euro per le iscritte dai 6 anni in su (compiuti alla data della manifestazione) e di 9,00 euro per le iscritte sotto i 6 anni. Le iscrizioni chiuderanno il 31 ottobre o prima, in caso di raggiungimento di quota 10.000.

È possibile iscriversi online seguendo le indicazioni riportare sul sito di Corri in Rosa (corrinrosa.run), nella sede di Maratona di Treviso (via Martiri delle Foibe 18/B, nella zona industriale di Scomigo, a Conegliano) o nei seguenti punti raccolta a Conegliano (Farmacia Carli, viale Istria 50; Erboristeria Clorofilla, viale XI febbraio 50; il Tulipano, viale Italia 311), a Pianzano (Gelateria S. Lorenzo, via S. Urbano 140), a Sacile (Kona.3, Campo Marzio 6°), a San Vendemiano (La Lira Coffee, via Alcide De Gasperi 45; Joy Club, viale Italia 141; Atl-Etica San Vendemiano, via Maniach 31), a Treviso (Un Sesto Acca, via IV novembre 84b), a Vittorio Veneto (Art & Fantasy, Piazza San Francesco 16; Bar alle Piscine da Veronica, Piazza Aldo Moro 6). Sono inoltre attivi i punti raccolta iscrizioni presso i negozi il Tulipano di: Aviano, Azzano Decimo, Casarsa della Delizia, Cordenons, Porcia, Pordenone, Sacile e San Vito al Tagliamento in provincia di Pordenone; Oderzo, Spresiano e Zero Branco in provincia di Treviso e Feltre in provincia di Belluno.
 

 

Altri Eventi nella categoria Altri sport

Giovanni Malagò
Giovanni Malagò

Altri sport

Intervento domenica sera in televisione da parte del presidente del Coni Malagò

Sci, Mondiali di Cortina spostati al 2022

CORTINA - Oggi, lunedì il presidente della Federazione Italiana Sport Invernali porterà nelle sedi internazionali la richiesta di spostare a marzo 2022 i mondiali di sci previsti a Cortina a febbraio 2021".
 

Ca' del Poggio_Alberto Stocco con De Biasi, Vendrame e Modolo
Ca' del Poggio_Alberto Stocco con De Biasi, Vendrame e Modolo

Altri sport

Nel giorno in cui si sarebbe dovuta correre la tappa a cronometro del Giro d’Italia, serata in rosa a San Pietro di Feletto con Sacha Modolo, Andrea Vendrame, Davide Cimolai, Franco Pellizotti

Festa in Rosa a Ca' del Poggio

SAN PIETRO DI FELETTO - Una festa in rosa per rilanciare le colline del Prosecco. Ieri, sabato 23 maggio, nel giorno in cui il Giro d’Italia avrebbe dovuto offrire l’attesissima tappa a cronometro da Conegliano a Valdobbiadene, Ca’ del Poggio Ristorante & Resort è ripartito da una cena che,...

Tokyo 2020
Tokyo 2020

Altri sport

E in caso l'Olimpiade non potesse andare in scena? "Verrà annullata, non spostata nuovamente"

Giochi di Tokyo, "No a nuovi rinvii"

LOSANNA - Di certo si faranno nell'estate 2021 o mai più. Le Olimpiadi di Tokyo non potranno più subire alcuna proroga, o spostamenti, se non altro "perché gli atleti - come ha ammesso il presidente del Cio, Thomas Bach - non possono vivere nell'incertezza".

Le società Sportive

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×