28/05/2022temporale

29/05/2022nuvoloso

30/05/2022nuvoloso

28 maggio 2022

Vittorio Veneto

La meraviglia di un “arcobaleno bianco” in Cansiglio

Il poco comune fenomeno meteorologico è stato immortalato lo scorso 16 gennaio

| Ingrid Feltrin Jefwa |

immagine dell'autore

| Ingrid Feltrin Jefwa |

arcobaleno bianco

CANSIGLIO – La natura non finisce mai di stupirci! Che il Cansiglio con la sua antica foresta e le sue radure incantevoli fosse un angolo di paradiso è noto ma a quanto pare in questi giorni è stato anche teatro di un fenomeno poco consueto, un arcobaleno bianco.

Già, proprio così! Ma di cosa si tratta? “Un arco bianco o arcobaleno fantasma si forma quando le goccioline non sono in grado di “spezzare” la luce, come fa l’arcobaleno vero - si legge in una pagina divulgativa di Focus -. Il fenomeno avviene in condizioni particolari, quando cioè le goccioline che rifrangono la luce del sole sono di dimensioni molto inferiori a quelle del normale arcobaleno”.

Più precisamente l’arcobaleno di nebbia: “Quando le gocce sono più piccole di 0,05 mm non sono in grado di disperdere la luce agendo come un prisma che separa le varie lunghezze d’onda. Il “biancobaleno” è chiamato dai marinai in vari modi in inglese, da fogbow (arco di nebbia) a sea dog (cane marino), e può essere formato anche dalla luce della Luna”.

A immortalare questa suggestiva meraviglia Roberta Marcon che ha poi pubblicato la bellissima immagine nella pagina Facebook PHOTOCANSIGLIO suscitando meraviglia e ammirazione per questo inconsueto fenomeno che ci fa apprezzare ancora di più la bellezza del Cansiglio. 

 



foto dell'autore

Ingrid Feltrin Jefwa
Direttrice responsabile

SEGUIMI SU:

Leggi altre notizie di Vittorio Veneto
vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×