22 aprile 2021

Cronaca

Migranti, cartello gestiva traffico internazionale: 19 fermi

Un pericoloso cartello di facilitatori considerato un anello di congiunzione con gruppi criminali attivi in Turchia e Grecia

|

|

migranti

ITALIA - La polizia ha eseguito un provvedimento di fermo di indiziato di delitto nei confronti di 19 soggetti ritenuti responsabili di associazione per delinquere finalizzata al favoreggiamento dell’immigrazione clandestina.

L’operazione dei poliziotti delle squadre mobili di Siracusa, Bari, Imperia, Torino e Milano e del servizio centrale operativo, su delega della procura distrettuale Antimafia di Catania ha interessato le città di Bari, Milano, Torino e Ventimiglia.

L’inchiesta ha smantellato un pericoloso cartello di facilitatori considerato un necessario anello di congiunzione con gruppi criminali attivi in Turchia e Grecia che, a loro volta, agevolavano i migranti nel percorso verso la meta privilegiata (Francia e nord Europa) attraverso la rotta orientale che passa per l’Afghanistan, il Pakistan, l’Iran, la Turchia, la Grecia e l’Italia.

 



Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×