20/07/2024pioggia e schiarite

21/07/2024nubi sparse

22/07/2024nubi sparse

20 luglio 2024

Mogliano

Mogliano, rissa nel casolare abbandonato, intervengono i carabinieri e vengono aggrediti

E' successo domenica sera in via dei Mille. Arrestati due aggressori

| Isabella Loschi |

immagine dell'autore

| Isabella Loschi |

carabinieri

MOGLIANO - Rissa nella tarda serata di domenica, 23 giugno, in un casolare abbandonato a Mogliano. Sul posto sono intervenuti i carabinieri che hanno arrestato due stranieri di origini tunisine. La violenta lite in un casolare di via dei Mille, avrebbe coinvolto in tutto cinque persone. Le urla hanno attirato l’attenzione di alcune persone che hanno dato l'allarme al 112.

Sul posto sono quindi intervenute le pattuglie dei carabinieri per cercare di bloccare la rissa. Ma all’arrivo dei militari dell’Arma si sono scagliati anche contro di loro con bottiglie di vetro e altri oggetti contundenti. Nella colluttazione per bloccare e arrestare gli aggressori i carabinieri sono rimasti feriti e sono dovuti ricorrere alle cure mediche, fortunatamente non gravi. Martedì 25 giugno si terrò il processo per direttissima per la coinvalida dell'arresto. 


Iscriviti alla Newsletter di OggiTreviso. E' Gratis

Ogni mattina le notizie dalla tua città, dalla regione, dall'Italia e dal mondo


 

 


| modificato il:

foto dell'autore

Isabella Loschi

Leggi altre notizie di Mogliano
vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×