06/12/2022nebbia a banchi

07/12/2022velature lievi

08/12/2022nubi sparse

06 dicembre 2022

Valdobbiadene Pieve di Soligo

Morto Alberto Zamperla, 're' delle giostre 

Era a capo dell'omonima industria, leader mondiale delle attrazioni ed era nato a Pieve di Soligo

| Ansa |

| Ansa |

Morto Alberto Zamperla, 're' delle giostre 

VICENZA / PIEVE DI SOLIGO - Lutto nel mondo dell'imprenditoria vicentina e mondiale per la scomparsa del "re delle giostre" Alberto Zamperla, 71 anni nato a Pieve di Soligo, che si è spento ieri sera in ospedale a causa di una breve malattia, che non gli ha dato scampo.

Zamperla era a capo dell'omonima industria di Altavilla Vicentina (Vicenza), fondata dal padre Antonio, che costruisce giostre e attrazioni in tutto il mondo. Proprio ieri la società veneta aveva annunciato con una nota la realizzazione del coaster più veloce del Canada, una montagna russa che raggiunge i 72 km/h, costruita per Playland at the Pne", parco di divertimenti di Vancouver, che sarà pronta nel 2024. I funerali di Alberto Zamperla si terranno nei prossimi giorni a Vicenza.

La scomparsa di Alberto Zamperla si è verificata in maniera repentina e improvvisa anche per la famiglia dell'imprenditore. La notizia ha infatti raggiunto i figli, Alessandro e Antonio, che rappresentano la terza generazione della Zamperla Spa, mentre si trovavano ad Orlando, in Florida (Usa) per una fiera del settore dove ieri, contemporaneamente all'Italia, sono stati annunciati i nuovi progetti dell'industria vicentina. In queste ore entrambi stanno rientrando in Italia per ricongiungersi con gli altri familiari, tra cui la madre. Da poco Antonio Zamperla, 40 anni, è stato nominato Ceo e Chief Innovation Officer del gruppo.

La fiera di Orlando a cui sono intervenuti i fratelli Zamperla in questi giorni, IAAPA Expo, aveva inserito di recente gli Zamperla - Antonio senior, capostipite e storico fondatore dell'industria e Alberto - nella Hall of Fame del settore, che vede nomi eccellenti come Walt Disney e George Ferris, l'inventore della ruota panoramica.

"Ci ha lasciato il re delle giostre, Alberto Zampella. La sua famiglia da decenni realizza giostre da sogno, che catapultano i grandi ed i più piccoli in viaggi di puro divertimento. Basti pensare ad una delle ultime attrazioni che l'azienda Zamperla ha ideato per il parco divertimento di Vancouver: una montagna russa a 72 chilometri orari. Un'impresa veneta doc, che ha dato il meglio di sé e si è fatta conoscere a livello internazionale. Tutto ciò ci rende orgogliosi ed oggi tristi per questa perdita". Sono le parole di cordoglio che il Presidente del Veneto, Luca Zaia, esprime per la morte dell'imprenditore vicentino.

 


| modificato il:

Ansa

Leggi altre notizie di Valdobbiadene Pieve di Soligo
vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×