23 gennaio 2020

Montebelluna

Morto sul lavoro, disposta l’autopsia

I funerali del 53enne morto all’Agrifung saranno celebrati in Marocco

commenti |

commenti |

MONTEBELLUNA – Sarà eseguita oggi l’autopsia sul corpo di Mustafa Larissi, il 53enne di origine marocchina morto dopo essere stato travolto da una ruspa nel piazzale nella ditta in cui lavorava, la Agrifung di Trevignano.

L’autopsia disposta dalla magistratura potrebbe aiutare a chiarire i contorni della vicenda.

L’uomo, che si trovava in Italia da circa vent’anni e da altrettanti lavorava nell’azienda di Trevignano, era particolarmente conosciuto a Montebelluna, dove risiedeva con la moglie a Biadene.

La famiglia ha deciso di svolgere il funerale a Berchid, vicino a Casablanca, in Marocco, dove vivono i famigliari del 53enne.

 

Leggi altre notizie di Montebelluna
Leggi altre notizie di Montebelluna

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×