07 giugno 2020

Volley

MOTTA CADE MA SOLO AL TIE BREAK

A Porto Ponteza Piecena locali vincenti al quinto parziale

Volley

MOTTA CADE MA SOLO AL TIE BREAK

PORTO POTENZA PICENA - Una partita al fotofinish. Potrebbe essere questa la lettura della partita che la Pallavolo Motta ha disputato in casa della capoclassifica Golden Plast. Come all’andata i due punti alla fine hanno preso la via di Potenza Picena, ma la partita ha raccontato un match combattuto e tirato dalla prima all’ultima palla. Alla fine, la squadra di coach Orsatti, chiude con 4 giocatori in doppia cifra, cosa mai vista da inizio stagione, segno che la sosta, ha contribuito a ricaricare le batterie per il rush finale.

Nei primi due parziali, la Pallavolo Motta fa la voce grossa e in quasi 1 ora di gioco si conquista il primo punto della partita. Nel primo set, Motta si lascia dietro la Golden Plast di 5 punti (20-25). I padroni di casa con il set appena perso ancora da digerire, nel secondo parziale abbozza una reazione che i biancoverdi ospiti riescono a tenere sotto controllo e chiudono il set ai vantaggi.

Partita chiusa? Niente affatto. Golden Plast, si presenta nel terzo parziale con Caciornia e Zampetti a dettare i tempi per mettere giù palloni pesanti. Golden Plast si porta così da 0-2 a 2-2. Il match si decide come nella gara di andata nel quinto parziale. Se è vero che la storia è fatta per ripetersi, come nella gara di andata, Golden Plast, ai vantaggi, si porta a casa set e partita. Alla Pallavolo Motta resta la certezza di aver comandato sul taraflex per 2 set, aver portato a casa un punto che non si butta mai perché serve a muovere la classifica e aver lanciato il giovane Fantuz nel panorama della Serie B/1.

Marco Guerrato

GOLDEN PLAST MC – PALL. MOTTA 3-2
(22-25, 24-26, 25-19, 25-22, 16-14)
GOLDEN PLAST MC: Terranova, Tobaldi 10 , Musillo 7, Miscio 2, Zamponi 7, Medei 3, Fiori 5, Caciornia 23, Muzio ne, Zampetti 22, Bianchi (libero). N.e. Marcatili. All.: Marchetti e Carmelino
PALLAVOLO MOTTA: Follador 8, Stopar 16, Zanardo, Scapin ne, Ioppi 15, Lazzari 11, Quarti 4, Daldello (libero), Gabana , Maniero 23. Fantuz, Carniel All.: Orsatti, Strumendo.
Note: Durata set: 27’, 33’, 26’, 30’, 17’. Durata totale 133’. Punti totali: 112 - 106
Arbitri: Talento e Di Blasi

 

 

Altri Eventi nella categoria Volley

Sylla
Sylla

Volley

Importante novità di mercato per l'Imoco volley

Le Pantere confermano Miriam Sylla

CONEGLIANO - Arriva anche la conferma di Miriam Sylla nello scacchiere dell’Imoco Volley 2020/21.
 

Le Pantere confermano Giulia Gennari
Le Pantere confermano Giulia Gennari

Volley

La palleggiatrice romana continuerà a giocare con la maglia dell'Imoco Volley

Le Pantere confermano Giulia Gennari

CONEGLIANO - Altra conferma per l’Imoco Volley 2020/21, si tratta della palleggiatrice Giulia Gennari, 184 cm, nata a Roma il 23 maggio 1996.
 

Foto Il Bisonte Firenze, Fahr al centro con Egonu e Folie
Foto Il Bisonte Firenze, Fahr al centro con Egonu e Folie

Volley

La giovanissima centrale la stagione scorsa è stata un punto di forza del Bisonte Firenze in A1

Colpo Imoco, Fahr in gialloblù

CONEGLIANO - Sarah Luisa Fahr è una delle più promettenti giovani centrali a livello internazionale: è nata a Kulmbach (Germania), da genitori tedeschi il 12 settembre 2001, ma appena nata con la famiglia si trasferisce a Piombino per il lavoro del padre.

Le società Sportive

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×