26 ottobre 2020

Oderzo Motta

Motta, truffa dello specchietto: anziano paga 380 euro

I Carabinieri risalgono al presunto responsabile, un 27enne foggiano

| Gianandrea Rorato |

| Gianandrea Rorato |

truffa dello specchietto

MOTTA - Truffa dello specchietto: un 27enne originario di Foggia è stato denunciato per truffa nei confronti di un pensionato di 80 anni del posto.

La tipologia dell'episodio è relativa alla truffa dello specchietto.

Il 27enne ha inscenato un falso incidente con lo specchietto della macchina dell’anziano in piazza Madonna a Motta il 17 settembre. Ha chiesto come risarcimento da 380 euro.

I carabinieri grazie al fotoriconoscimento sono riusciti a incastrare il responsabile e a denunciarlo per truffa.

 



Gianandrea Rorato

Leggi altre notizie di Oderzo Motta
Leggi altre notizie di Oderzo Motta

Dello stesso argomento

immagine della news

04/08/2018

Truffa dello specchietto a Motta

L'episodio è accaduto venerdì mattina nel parcheggio del supermercato Visotto. Responsabili due giovani con una Lancia Ypsilon tinta crema

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×