28 ottobre 2020

Montebelluna

Nervesa, finscono contro il palo della luce: feriti quattro ragazzi

Mentre una 26enne finisce nel fosso dopo che un'auto le aveva tagliato la strada

| Gianandrea Rorato |

| Gianandrea Rorato |

ambulanza

NERVESA - Quattro ragazzi finiscono contro un palo della luce: l’episodio è accaduto sabato notte a Bidasio di Nervesa.

Da verificare le cause: erano le tre di notte quando i ragazzi sono finiti fuori strada in maniera violenta.

Il lampione è stato letteralmente abbattuto: i quattro ragazzi, tra i 18 e i 21 anni, sono stati ricoverati tra gli ospedali di Treviso e Montebelluna grazie all’arrivo immediato delle ambulanze del Suem 118.

La polizia stradale, dopo l’esecuzione dei test alcolemici, ricostruirà l’episodio nel dettaglio.

Mentre ieri mattina alle 8 una 26enne è finita nel fosso dopo che un’auto le aveva tagliato la strada e non si è fermata tra Bagolino e Segusino. Per la giovane conducente trauma cranico non grave.

 



Gianandrea Rorato

Leggi altre notizie di Montebelluna
vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×