21 febbraio 2020

Esteri

Tenta di vendere il figlio online per 300 euro

commenti |

commenti |

Tenta di vendere il figlio online per 300 euro

Ha cercato di vendere il suo bambino per 5000 rand (circa 334 euro) mettendo un annuncio sul sito Gumtree, ma è stata scoperta e arrestata. Protagonista una giovane mamma sudafricana che rischia una condanna per traffico di esseri umani. La donna, intorno ai 20 anni, è apparsa oggi davanti ad una corte di Pietermaritzburg. Secondo quanto ha riferito un portavoce della polizia, è stata arrestata dopo che un agente in incognito si è proposto come acquirente.

 

"Qualcuno ci ha segnalato l'annuncio e siamo entrati in contatto con la ragazza. Lei aveva chiesto il pagamento in contanti e abbiamo accettato. Martedì l'abbiamo incontrata sotto copertura e l'abbiamo arrestata", ha spiegato l'agente Hangwani Mulaudzi. Il piccolo di 19 mesi è stato consegnato agli assistenti sociali.

 

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×