08 aprile 2020

Treviso

Qualcuno salvi il Piave

L'appello è stato lanciato nel corso della cerimonia del 4 novembre

| admin | commenti | (1) |

immagine dell'autore

| admin | commenti | (1) |

Il vice presidente del veneto Luca Zaia e il presidente della Provincia Leonardo Muraro hanno lanciato un allarme sulle condizioni in cui vessa il Piave nel corso della manifestazione commemorativa organizzata dalla Provincia a Ponte di Piave in memoria dell'alluvione del 1966. Secondo Muraro è necessario pulire il letto del fiume per evitare di dover costruire nuove dighe, mentre Zaia ha rilevato la presenza di 20 milioni di metri cubi di ghiaia in eccesso nel tratto del fiume compreso tra Ponte di Piave e Ponte della Priula. Anche il sindaco Roberto Zanchetta ha sottolineato la necessità di intervenire sul fiume per evitare drastiche conseguenze.

 



foto dell'autore

admin
inserire qui una descrizione del giornalista

SEGUIMI SU:

Leggi altre notizie di Treviso
Leggi altre notizie di Treviso
vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×