22 febbraio 2020

Nord-Est

Vandali tagliano le ruote al camper del Pd

commenti | (3) |

commenti | (3) |

ROVIGO - Atto vandalico nei confronti del PD di Rovigo nella notte: al camper, con cui il partito ha percorso il Polesine in queste settimane di campagna elettorale, sono state tagliate quattro gomme. Sull'episodio indaga la Digos. "Nel corso di questa campagna elettorale - afferma il responsabile dell'organizzazione, Filippo Silvestri - abbiamo assistito a manifesti strappati, insulti scritti sulla nostra propaganda, vetrine delle sedi dei circoli lordate dai materiali più disparati, adesivi elettorali a coprire l'insegna della nostra sede provinciale e, ad ultimo appunto, la sorpresa di questa mattina".

 

"Come dichiarato fin dall'inizio il PD ha messo in atto una campagna elettorale sobria e seria - continua Silvestri - per questo non abbiamo denunciato questi fatti in precedenza. Sono anche questi comportamenti che generano sfiducia nella politica, ne fanno aumentare i costi e la fanno apparire come litigiosa, brutta e inutile".

 

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×