03 giugno 2020

Castelfranco

SCHIANTO, CENTAURO MUORE CONTRO UN SUV

Si tratta di un operaio 40enne. Si è ritrovato l’auto davanti all’improvviso

| | commenti |

| | commenti |

Fonte – Inevitabile l’impatto. Giuseppe Morra, operaio, 40 anni di Romano d’Ezzelino (Vi), ma originario di Napoli, ha tentato di frenare, ma il suo scooter Honda ha cozzato contro la Mercedes ML che si è ritrovato di fronte all’improvviso.

Ancora poco chiara la dinamica del sinistro: alla base potrebbe esserci una mancata precedenza, oppure una distrazione. Al caso stanno lavorando gli uomini della Stradale di Castelfranco. Il centauro procedeva sulla Marosticana in direzione Asolo, quando, all’incrocio con via Larga, è spuntato il suv (alla guida un 37enne di Fonte, G.B.).

Il fuoristrada usciva da via Larga e si immetteva sulla Marosticana in direzione Fonte. Lo scontro, alle 15,45 di ieri. Morra è morto sul colpo. È stato allertato l’elisoccorso da Treviso, ma al riscontro del decesso è stato fatto rientrare. Il botto causato dell’impatto ha fatto accorrere in strada i residenti.

Tra questi anche il cognato di Morra, che, riconosciuto il parente, ha avvertito anche altri congiunti, tra cui la figlia e l’ex moglie del motociclista, colte da malore alla vista della scena straziante.

Mat.C.

 

(Foto oggiTreviso)

 

Leggi altre notizie di Castelfranco
vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×