22 febbraio 2020

Conegliano

UN BLOCCO DEL SISTEMA INFORMATICO SCOMPIGLIA GLI OSPEDALI

In tilt dalle tre del pomeriggio i computer hanno ripreso a funzionare alle 19

| commenti |

| commenti |

Conegliano - Ieri pomeriggio negli ospedali dell'Usl7 i computer sono andati in tilt bloccando i reparti e facendo andare i pazienti su tutte le furie. I maggiorni disagi li hanno riscontrati il Pronto soccorso di Conegliano e di Vittorio Veneto che non hanno potuto inserire i dati degli esami dei pazianti nè consultare tutti i referti già inseriti. Dalle tre del pomeriggio il sistema informatico è stato bloccato per un ammodernamento del server. Ma quello che doveva essere solo un blocco temporaneo si è prolungato per l'intero pomeriggio a causa di problemi tecnici e i computer hanno ripreso a funzionare poco prima delle 19. I pazienti si sono lamentati, ritenendo che operazioni di manutenzione o aggiornamento di tal genere non dovrebbero essere fatte nelle ore di maggior afflusso ma nelle ore serali o notturne.

 

Leggi altre notizie di Conegliano
Leggi altre notizie di Conegliano

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×