28 marzo 2020

Vittorio Veneto

PIAZZA FORO BOARIO RIAPRIRA' IN RITARDO

La riapertura prevista da Comune e ditta Camerin per il 19 luglio sarà posticipata di un mese e mezzo

| | commenti |

| | commenti |

Vittorio Veneto - La riapertura di piazza Foro Boario è in ritardo e ne subiranno le conseguenze soprattutto la Mostra mercato degli uccelli, la festa di Sant'Augusta e il mercato del lunedì.

La riapertura prevista da Comune e ditta Camerin per il 19 luglio sarà posticipata di ben un mese e mezzo.

Sabato 19 era anche prevista una grande cerimonia, dove si sarebbe dovuto assistere anche a un balletto di Liliana Cosi. A quanto pare i motivi del rinvio risiedono soprattutto nel maltempo: le piogge hanno rovinato i piani di molti cantieri cittadini, tra i quali quello di Serravalle.

Inoltre ci sono da sbrigare parecchie incombenze burocratiche: prima di aprire la piazza e il parcheggio si dovranno eseguire alcuni collaudi per ottenere l'idoneità da parte di enti come i Vigili del Fuoco.

 

Leggi altre notizie di Vittorio Veneto
Leggi altre notizie di Vittorio Veneto

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×